Attualità

Ordine di partenza per la portaerei Nimitz. Giovedì prenderà il mare

E’ arrivato l’ordine di partenza per la portaerei nucleare americana USS Nimitz (CVN-68). L’unità americana lascerà la sua base di Bremerton il prossimo giovedì 1 Giugno 2017. La nave formerà con le sue unità di scorta il Gruppo Attacco Portaerei 11 (CSG-11) che sarà composto dai caccia lanciamissili USS Shoup and USS Kidd della base […]

Attualità

Geopolitica alla Radio: il viaggio di Trump in Medio Oriente e in Europa

Trump viaggia in Medio Oriente ed in Europa, è il primo viaggio del Presidente americano all’estero e la scelta da lui fatta non è casuale. Ne abbiamo parlato in questa puntata della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio insieme agli omici di Equilibrium Network. Il viaggio di Trump segna una netta discontinuità con le politiche […]

Attualità

La Corea del Nord: un attore imprevedibile? 

Vi proponiamo un interesante articolo di Enrico Barranu, buona lettura. In queste settimane il tema della Corea del Nord ha dominato le testate delle principali fonti d’informazione riguardanti politica estera, oscurando parzialmente anche il conflitto siriano. L’attenzione su Pyongyang è più che dovuta, data la contemporaneità di eventi di rilevante importanza.   In primo luogo, […]

Attualità

Drone nord coreano supera il 38° parallelo

Un oggetto volante non identificato, probabilmente un piccolo drone da ricognizione nord coreano, ha sorvolato nelle ore del pomeriggio il confine tra e due Coree lungo il 38° parallelo. Le forze militari della Corea del Sud hanno ammonito tramite altoparlanti le forze nord coreane, richiedendo che il drone fosse richiamato, poi alcune mitragliatrici sud coreane […]

Ordine di partenza per la portaerei Nimitz. Giovedì prender ...

Geopolitica alla Radio: il viaggio di Trump in Medio Oriente ...

La Corea del Nord: un attore imprevedibile? 

Drone nord coreano supera il 38° parallelo

Economia


    • Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.geopoliticalcenter.com/home/wp-content/plugins/newstube-shortcodes/shortcodes/smart-contentbox.php on line 94

C’era vita prima dell’Euro?

Econ1
-2
1,370

<<Sul finire del 2001, da poco uscito dall’università, mi trovavo a bere una birra con il solito gruppo di amici, nel solito pub di sempre. Lo ricordo ancora, una bionda media la pagavo 6000 lire. Passate le feste e l’inverno, ci siamo ritrovati, soliti amici e solito posto, a bere la consueta birra. Noi non […]

Immigrazione e lavoro, oltre i luoghi comuni

Econ1 1
-2
1,620

’Unione Europea è oggi un pendolo che oscilla continuamente tra un problema e l’altro, sta vivendo una lunga crisi di idee, forse la peggiore dalla data della sua istituzione (l’UE di Maastricht, 1992). Tra i tanti problemi, però, è innegabile che quelli principali siano legati all’immigrazione e alla crisi economico-finanziaria. Oggi parleremo di lavoro e […]

Lavori di destrutturazione in corso (in Europa)

Econ1 4
-5
1,816

‘è un aspetto sociologico e non solo economico in ciò che sta accadendo in Europa, in particolar modo in Germania e in Italia. Questi paesi hanno una bassissima natalità e hanno spinto per l’implementazione di modelli lavorativi che promuovono la precarietà e la perdita di diritti del lavoro. In questo contesto, come si possa incentivare la […]

TTIP vietato diffondere la bozza dell’accordo 

Econ1 2
-1
3,117

Segnatevi questa data. Oggi, 1 febbraio 2016, viene aperta la prima – probabilmente l’unica – “Leseraum” (Reading Room, Sala di lettura) dedicata al TTIP. Non è un caso che apra in Germania, visto che dei 3.3 milioni di firme raccolte in Europa contro il TTIP, metà arrivano proprio da lì (Italia, non lamentarti poi dell’olio […]

Italia


    • Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.geopoliticalcenter.com/home/wp-content/plugins/newstube-shortcodes/shortcodes/smart-contentbox.php on line 94

Kamikaze a Manchester: nessun luogo è sicuro

Nessun Luogo è Sicuro, questa la prima considerazione che dobbiamo fare dopo l’attentato suicida di Manchester. L’unica vera variabile perchè attentato, possa o meno realizzarsi è rappresentata dalla volontà dell’attentatore di compiere un gesto cosi vigliacco. L’unico passaggio limitante è la fabbricazione dell’ordigno improvvisato, fatto però aggirabile con un rapido addestramento, meglio se in zone […]

Governare l’immigrazione: la via dell’assimilazione contro la falsa integrazione

Il soggetto ha l’obbligo di conformarsi ai valori della società nella quale ha deciso di stabilirsi ben sapendo che sono diversi….. Così la Suprema Corte di Cassazione si è espressa nella causa du un immigrato di origini indiane che riteneva un suo diritto portare in pubblico un “coltello rituale” di 21 cm di lunghezza. Questa […]

Geopolitica alla Radio: Libia e Immigrazione

Ed ecco il Podcast della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio dove abbiamo fatto il punto sulla situazione in Libia è cercato di dare iLMeteo nostro punto di vista sull’amore questione dell’immigrazione e del ruolo di alcune ONG nel torbido mondo che vede protagonisti i trafficanti di esseri umani che nel 2015 hanno incassato circa […]

La Comunicazione nel tempo digitale: intervista all’ On. Antonio Palmieri

Ospitiamo oggi una breve (ma intensa) intervista con l’On Antonio Palmieri che ha catturato la nostra attenzione in passato per la sua attività di parlamentare in tema di Cyber Security e che oggi ha pubblicato un libro sulla comunicazione politica (Internet e comunicazione politica. Strategie, tattiche, esperienze e prospettive), che introduce concetti molto interessanti. L’On. […]

Europa


    • Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.geopoliticalcenter.com/home/wp-content/plugins/newstube-shortcodes/shortcodes/smart-contentbox.php on line 94

AN-26 Ucraino colpito da fuoco di armi automatiche russe al largo della Crimea?

Un comunicato del ministero della difesa ucraino afferma che un aereo per pattugliamento merittimo AN-26 delle forze armate di Kiev è stato oggetto di fuoco di armi automatiche in un tratto di Mare compreso tra Odessa e la Crimea, oltre le 12 miglia dalla costa della penisola annessa da Mosca. Per quanto siamo stati in […]

L’Ucraina pronta ad una esercitazione a 7 miglia dalle coste della Crimea

L’Ucraina è pronta a tenere esercitazioni militari, con munizioni reali, in un’area di spazio aereo e marittimo individuato ad ovest della penisola di Crimea. L’area interessata lo specchio di mare compreso tra Odessa, Kherson ed appunto la costa occidentale della Crimea. La spazio aereo e la regione marittima in oggetto, appartengono all’Ucraina tuttavia, dopo l’annessione […]

La Francia delle Primarie

Occorrerà aspettare la primavera del 2017 per scegliere l’ottavo Presidente della V Repubblica Francese, ma oggi, domenica 20 novembre, si terrà il primo turno -delle due tornate elettorali- delle primarie del centrodestra per scegliere il candidato all’Eliseo. Indette nella prima metà del 2016, i moderati de ‘Les Répubblicains’, nuovo nome del Partito neogollista UMP, si […]

Medio Oriente


    • Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.geopoliticalcenter.com/home/wp-content/plugins/newstube-shortcodes/shortcodes/smart-contentbox.php on line 94

Geopolitica alla Radio: Evoluzione della Guerra in Siria

In questa puntata della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio vi offriamo il nostro resoconto della situazione della Guerra in Siria, con particolare riferimento agli ultimi accadimenti e alle prospettive per l’evoluzione del conflitto. Buon Ascolto, come sempre vi aspettiamo in diretta ogni martedì sera su www.neverwasradio.it alle ore 22:30 all’interno della trasmissione Equilibrium Network […]

Lo Strike Americano contro la Siria e la possibile reazione di Mosca

Due navi americane operanti nel Mediterraneo Orientale hanno lanciato 59 missili Cruise contro una base aerea siriana nella regione di Homs, la base di Al Shariat, dalla quale gli americani ritengono che sia decollato l’aeromobile accusato di aver condotto l’attacco con gas nervino nella regione di Idlib. L’attacco è avvenuto senza chiari ultimatum nei confronti […]

Trump pronto allo Strike in Siria: obiettivi, rischi modalità operative possibili

E così siamo tornati indietro nel tempo, ai tempi della Red Line di Obama, in merito delle armi chimiche di Al Assad al tempo in cui la marina e l’aviazione degli Stati Uniti si preparavano ad attaccare la Siria dal cielo e dal mare. Quel periodo di tensione, e di timore per un conflitto non […]

Yemen Missili balistici avanzati per gli Houti

Da alcuni mesi seguiamo l’evoluzione della capacità missilistica degli Houti in Yemen. Nonostante la massiccia campagna aerea e terrestre saudita i ribelli Yemeniti continuano ad operare con missili balistici e corto raggio. Tali vettori hanno preso di mira le basi militari saudite a pochi chilometri dalla frontiera ma in almeno due occasioni i missili basiti […]

Le esercitazioni aeronavali iraniane Velayat 95

Si concluderanno mercoledì sera le esercitazioni aeronavali iraniane Velayat 95, che quest’anno si estendono ben oltre la loro classica area operativa a cavallo dello Stretto di Hormuz. Alle esercitazioni prendono parte tutte le specialità della Marina Militare iraniana, inclusi gli incursori e i fanti di marina, oltre ad alcuni distaccamenti dell’aeronautica. Sotto un punto di […]

Geopolitica alla Radio: Iran e Corea del Nord obiettivi per Trump

In questa puntata della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio, abbiamo affrontato le dinamiche del nuovo confronto internazionale tra Stati Uniti e due paesi tra loro alleati, Corea del Nord e Iran, che rappresentano oggi il primo obiettivo della politica di difesa americana dell’era Trump. Buon Ascolto. Vi aspettiamo sempre alle ore 22:30 ogni martedì […]

Estremo Oriente


    • Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.geopoliticalcenter.com/home/wp-content/plugins/newstube-shortcodes/shortcodes/smart-contentbox.php on line 94

La Corea del Nord: un attore imprevedibile? 

Vi proponiamo un interesante articolo di Enrico Barranu, buona lettura. In queste settimane il tema della Corea del Nord ha dominato le testate delle principali fonti d’informazione riguardanti politica estera, oscurando parzialmente anche il conflitto siriano. L’attenzione su Pyongyang è più che dovuta, data la contemporaneità di eventi di rilevante importanza.   In primo luogo, […]

Il test missilistico della Corea del Nord, un riflesso dall’Iran

Il nuovo test missilistico che si è tenuto poche ora fa, nella sera del 21 maggio in Corea del Nord, è stato coronato da successo. Al momento non sappiamo se si sia trattato del nuovo vettore con testata manovrabile KN-17 oppure se si sia trattato del lancio di uno dei più affidabili vettori della Corea […]

La Corea del Nord lancia un missile balistico da 4500 km

La Corea del Nord ha lanciato con successo un missile balistico con un raggio utile di 4500 chilometri. Il vettore è a due stadi, alimentato a combustibile liquido denominato “Hwasong-12”. Questo missile possiede la capacità di trasportare un ordigno nucleare. La Corea del Nord ha quindi raggiunto un importantissimo traguardo nella sua corsa verso la […]

I missili balistici antinave iraniani testati della Corea del Nord?

L’alleanza strategica tra Iran e Corea del Nord è stata più volte sottolineata su queste pagine, oggi faremo un passo in più e cercheremo di dimostrarvi perché gli ultimi test missilistici della Corea del Nord (soprattuto in funzione antinave) potrebbero esssere a tutti gli effetti dei test per procura, estremamente utili allo sviluppo di capacità […]