Home Attualità 200 uomini della 1st Armored Division Usa in Giordania
200 uomini della 1st Armored Division Usa in Giordania

200 uomini della 1st Armored Division Usa in Giordania

21
0

Questa non è una voce di corridoio, non è una informazione avuta tramite fonti Open Source della rete, quella che segue è una dichiarazione ufficiale del Segretario alla Difesa americano Chuck Hagel alla commissione difesa del Senato Americano.
200 uomini della 1ª divisione corazzata dell’esercito americano sono stati dispiegati in Giordania, in una zona prossima al confine conla Siria, per fornire supporto alle forze armate giordane nel caso in cui la situazione al confine siro-giordano peggiorasse ulteriormente. Hagel non ha specificato a che unità della 1ª divisione appartengano i 200 uomini inviati in Giordania, ma fonti dell’esercito americano riferiscono che esiste un piano operativo per il dispiegamento rapido dell’intera 1ª divisione corazzata americana in Siria. La 1st Armored Division è formata da oltre 15 mila uomini suddivisi in quattro brigate e una brigata di aviazione. La prima divisione corazzata è equipaggiata sia con i mezzi blindati ad alta mobilità Striker sia con i carri armati pesanti Abrams. Dispone di unità di fanteria, di una unità per la difesa aerea e delle capacità logistiche per operare in modo indipendente sul teatro operativo. La 1ª divisione corazzata può essere paragonata sulla terra a quello che è un gruppo attacco portaerei in mare, una complessa unità militare in grado di gestire un eventuale intervento limitato sul territorio siriano, in particolar modo se l’obiettivo primario fosse la messa in sicurezza delle armi chimiche in possesso della Siria, e la distruzione dei sistemi missilistici avanzati che potrebbero avere nelle mani di organizzazioni estremistiche. Una caratteristica della 1ª divisione è di possedere un raggruppamento di forze speciali in ogni brigata, fatto che rende possibile la pianificazione e la messa in atto di piani operativi che prevedano blitz coordinati per conquistare obiettivi di alto valore strategico.
Se questo dispiegamento avverrà non potrà passare inosservato. La 1ª divisione è dotata di centinaia di automezzi, decine di elicotteri; tutta questa attrezzatura non può essere trasportata in Giordania se non via mare, poi via terra attraverso l’Arabia Saudita, e sarà impossibile non notare le grandi navi RORO arrivare sulle rive del Mar Rosso con un carico di Striker…

21

tags: