Home Attualità Al Assad non lascia l’anno prossimo si ricandiderà
Al Assad non lascia l’anno prossimo si ricandiderà

Al Assad non lascia l’anno prossimo si ricandiderà

23
0

Nel 2014 si terranno in Siria, sempre che la guerra a Damasco non degeneri prima, le elezioni presidenziali quinquennali.
Nel pieno della guerra civile e quando le sorti della battaglia erano sfavorevoli al regime di Al Assad, il presidente in carica aveva ventilato la possibilità di non ricandidarsi alle prossime elezioni al fine di favorire una riconciliazione nazionale. Oggi invece, mentre il regime ha ripreso in mani le sorti della guerra fonti interne al regime siriano lasciano trapelare la notizia che Al Assad dovrebbe invece ricandidarsi alla guida del paese.
La notizia giunge pochi giorni dopo la conferma della ripresa dei negoziati tra i ribelli e i rappresentanti del regime che si terranno a Ginevra alla fine di novembre p.v.

23