Home Attualità Borse inizio settimana in negativo
Borse inizio settimana in negativo

Borse inizio settimana in negativo

18
0

Parte molto male la settimana economica. Le borse asiatiche sono in profondo rosso e le borse occidentali potrebbero seguire a ruota: tutti i futures questa mattina presentano un segno meno (anche pesante). Il motivo? Ne abbiamo parlato sul finire della passata settimana: il tapering statunitense comincia a far vedere i primi effetti non tanto sull’economia USA, quanto sulle economie emergenti. I titoli quotati sulle piazze BRICS ma non solo, stanno vivendo una fase di selloff davvero massiccia, com’era da aspettarsi. Vedremo nel corso della giornata cosa accadrà in Europa.
Nel mentre in Cina c’è un settore che sta soffrendo più di altri, si tratta del settore delle energie alternative e in particolare quello del fotovoltaico solare. Il più grande produttore cinese di pannelli, oggi ha subito un calo quasi del 5% e quel che è peggio è che il governo centrale abbia deciso di scendere da 14GW a 10GW (per il 2014), mancando clamorosamente i piani di ampliamento della rete.

18

Econ1 Analista economico, si occupa principalmente di temi macroeconomici, Europa, Cina, Cinafrica. Economia dello sviluppo e temi di economia ambientale. Contattabile via mail (in calce).