Home Attualità Caccia russo effettua un passaggio ravvicinato della nave americana Donald Cook
Caccia russo effettua un passaggio ravvicinato della nave americana Donald Cook

Caccia russo effettua un passaggio ravvicinato della nave americana Donald Cook

69
2

Un caccia russo, non sappiamo ancora dirvi che tipo, ha effettuato nella giornata di sabato 12 aprile un passaggio ravvicinato del cacciatorpediniere americano Donald Cook, il quale incrocia da alcuni giorni nel Mar Nero.
Il caccia si sarebbe avvicinato alla nave americana a 500 piedi di quota e sarebbe passato ad una distanza di circa mezzo miglio dall’imbarcazione americana.
Questo atto, seppur del tutto legale, determina un aumento di tensione nelle acque del Mar Nero.
La nave americana avrà sicuramente reagito al passaggio del caccia russo attivando i radar di acquisizione bersaglio.
Ora tutte le navi NATO presenti nel Mar Nero presteranno massima attenzione ai sorvoli dei caccia russi e potrebbe anche essere attivata una rete di pattuglie aeree per garantire la sicurezza delle navi dell’alleanza atlantica. In questa luce deve essere letta una indiscrezione odierna che descrive la prossima attivazione in Turchia di alcuni rifornitori aerei della NATO, aerei indispensabili per garantire la presenza costante di caccia a protezione delle navi presenti nel Mar Nero.
Con questa notizia sembra di essere tornati nel 1982….

Aggiornamento

La marina americana riferisce dell’incontro tre i due SU-24 e la Donald Cook. L’aereo russo, disarmato, ha compiuto 12 passaggi tra il livello del mare e i 200 piedi per circa 90 minuti mentre un secondo SU-24 rimaneva in quota.
La marina americana definisce non professionali e provocatorie le azioni russe, aggiungendo che il Donald Cook è più che capace di difendersi da una coppia di Su-24….

69

Comment(2)

  1. Se di SU24 si trattava allora il messaggio era chiaro, visto che l’SU24 è il bombardiere anti-nave per eccellenza nell’aviazione russa. 🙂

Comments are closed.