Home Attualità Catalogna imponenti manifestazioni contro Madrid
Catalogna imponenti manifestazioni contro Madrid

Catalogna imponenti manifestazioni contro Madrid

461
1

Poche ore fa la polizia spagnola ha eseguito una dozzina di arresti presso la sede dell’autorità locale catalana, tra gli arrestati Josep Maria Jové, esponente di spicco dell’indipendentismo della Catalunia.
La polizia spagnola ha sequestrato materiale elettorale e si prepara ad altri interventi simili a Barcellona ed in altra città della regione autonoma.
Il governo catalano si è riunito in emergenza senza fornire un ordine del giorno dei lavori, centinaia di persone allo stesso tempo si sono radunate sotto la sede del governo e nei luoghi dove è evidente la presenza della polizia spagnola.
Alcuni partiti indipendentisti iniziano a parlare apertamente di un “colpo di stato” di Madrid nei confronti della Catalogna.
Aggiorneremo questa pagina durante la giornata

Aggiornamento delle ore 12:26

Primi tafferugli tra la polizia spagnola e manifestanti indipendentisti
Viene indetta in questi minuti una manifestazione per le ore 20:00 davanti alla sede della rappresentanza del governo centrale spagnolo a Barcellona. Nella foto la sede l’edificio in questione

Aggiornamento ore 13:05

Il Presidente Catalano Carles Puigdemont: “Stiamo soffrendo una agressione fuori dello stato di diritto, della Costituzione e della Carta dei diritti dell’Ue”- “Il governo spagnolo ha oltrepassato la linea rossa dell’autoritarismo” – “Madrid ha ufficialmente sospeso l’autonomia della Catalogna e ha dichiarato lo stato di emergenza”

Comment(1)

  1. Era scritto nei fatti che andasse così. Certo Francisco Franco si sarebbe mosso in maniera molto più intelligente.
    Gli idioti di madrid riusciranno soltanto a riaprire la guerra civile.
    Olè!

Comments are closed.