Home Attualità La Cina evacua i propri cittadini dal Vietnam
La Cina evacua i propri cittadini dal Vietnam

La Cina evacua i propri cittadini dal Vietnam

32
0

Evacuazione di emergenza per oltre 3000 cittadini cinesi residenti in Vietnam dopo che, a causa della violazione della zona economica esclusiva vietnamita da parte di una piattaforma petrolifera cinese, sono scoppiati in tutto il Vietnam violente manifestazioni anticinesi che subito si sono trasformate in atti di violenza contro le proprietà e i cittadini cinesi in Vietnam.
Numerose aziende cinesi sono state danneggiate, alcune date alle fiamme, numerosi i cinesi feriti e almeno uno di essi è deceduto a seguito delle lesioni riportate.
Già in questi minuti 5 unità navali del governo cinese stanno procedendo all’evacuazione dei cittadini cinesi, procedura che verrà ultimata nelle prossime 48 ore.
Molto forte l’irritazione di Pechino nei confronti del governo vietnamita, così come è molto forte la rabbia vietnamita nei nei confronti di Pechino che cerca il completo controllo del Mar Cinese meridionale a discapito delle altre nazioni rivierasche. Il Mar Cinese meridionale, ed il suo sottosuolo, sono ricchi di gas naturale e petrolio, entrambi indispensabili ad una Cina sempre più affamata di energia a basso costo.

32

tags: