Home Attualità Gli Stati Uniti valutano il dispiegamento di THAAD sulla Costa Ovest degli Usa
Gli Stati Uniti valutano il dispiegamento di THAAD sulla Costa Ovest degli Usa

Gli Stati Uniti valutano il dispiegamento di THAAD sulla Costa Ovest degli Usa

461
2

Gli Stati Uniti stanno valutando, in maniera molto concreta, il dispiegamento del sistema di difesa antimissile THAAD sulla costa occidentale del continente nord americano. La misura va messa in relazione con le migliorate capacità missilistiche della Corea del Nord e con le aumentate possibilità di conflitto tra gli Usa e la stessa Corea del Nord.
Il pentagono starebbe valutando di posizionare due batterie sulla costa ovest, una a difesa della zona urbana di San Francisco e la seconda a guardia dell’area metropolitana di Los Angeles. Le batterie destinate a Los Angeles e San Francisco non dovrebbero essere dotate del numero massimo di lanciatori previsto, ma solo di due/tre sistemi mobili di lancio.
In questi giorni esponenti del Senato, appartenenti al Partito Repubblicano e il Consigliere per la Sicurezza Nazionale MCMaster hanno sottolineato il concreto e costante aumento di rischio riguardo un possibile conflitto tra Corea del Nord e Stati Uniti.
Secondo questa visione mezzo squadrone di F-22 americani è stato posizionato in Corea del Sud; da domani inizieranno ad operare congiuntamente alle forze aeree sud-coreane, in quella che appare come una azione americana indirizzata ad aumentare il potenziale militare Usa in Corea del Sud.
Sempre in queste ore alle Hawaii sono state rimesse in funzione, e testate, le sirene di allarme aereo che avviserebbero la popolazione nel caso in cui un missile balistico nord-coreano fosse diretto verso Pearl Harbor.
Dal momento dell’allarme la popolazione avrebbe poco meno di venti minuti per trovare un rifugio adeguato a proteggersi dall’impensabile…

461

Comment(2)

  1. Torniamo ai tempi in cui città come S.Francisco, Los Angeles o S.Diego erano protette da missili AA Nike Hercules…a testata nucleare. Carino!

  2. Va bene lo stesso anche se non pubblicate i miei post.
    Ma l’ultima trovata degli eroici boys è esilirante e non riesco a trattenermi.
    Resisi conto o perlomeno colti dall’atroce dubbio che l’orrenda cosa che ci ha mostrato Ciccio Kim, una volta lanciata non può essere più fermata, il prode condottiero dei lunghi coltelli, ha dato ordine di inventare qualcosa di risolutivo.
    Detto fatto, ora stanno pensando ad un cannone od un missile a micro-onde. Ma il tempo stringe e Kim fa passi da gigante ed il tutto è ancora in fase di progettazione.
    E allora?
    E allora la soluzione pare che sia affidata alla generosità e all’amor di patria delle massaie che dovrebbero cedere i forni a micro-onde per lanci di saturazione sul cielo della Corea del Nord.
    Ma un po di realismo…….no?
    Sarà che la soluzione sta nel sedersi attorno ad un tavolo di trattative?

Comments are closed.