Home Attualità Kerry 5000 uomini di Hezbollah combattono in Siria
Kerry 5000 uomini di Hezbollah combattono in Siria

Kerry 5000 uomini di Hezbollah combattono in Siria

30
0

Il Segretario di Stato americano John Kerry ha dichiarato che un imponente numero di miliziani libanesi di Hezbollah combatterebbe in Siria. Il numero presunto di uomini schierati dalla milizia libanese è di 5000 unità. Il personale libanese sarebbe schierato alla periferia di Damasco e nei pressi del confine con il Libano, in particolare i miliziani starebbero combattendo nella zona tra Homs e il Libano, dove si trova la cittadina di Al Qusayr centro strategico per il controllo di una via di comunicazione tra Siria e Libano.
La dichiarazione ufficiale del Segretario di Stato americano certifica una situazione nota da tempo e potrebbe preludere ad un coinvolgimento più diretto degli Stati Uniti nel conflitto siriano, come ad esempio la fornitura di armi ad alcuni gruppi di ribelli siriani.