Home Attualità Kerry gli Usa potrebbero trattare con Al Assad
Kerry gli Usa potrebbero trattare con Al Assad

Kerry gli Usa potrebbero trattare con Al Assad

21
2

Ieri il Segretario di Stato americano John Kerry ha dichiarato che gli Stati Uniti potrebbero presto essere nella necessità di trattare direttamente con il presidente siriano Al Assad per risolvere la questione siriana.
La frase è di notevole interesse, non solo perché ufficializza il cambio di strategia americano in Siria, ma perché a nostro avviso è indice del raggiunto accordo sul nucleare iraniano tra Usa e Iran.
Più volte la Repubblica Islamica iraniana aveva legato l’accordo sul nucleare ad una soluzione, favorevole a Teheran, della guerra in Siria.
La dichiarazione di Kerry va proprio nella direzione chiesta da Teheran e rende ancora più forte l’influenza iraniana nella mezzaluna sciita e permetterà all’Iran di mantenere, con grande probabilità, il controllo sul Libano. Parleremo presto dell’espansionismo iraniano in un nostro editoriale.

21

Comment(2)

  1. Ma guarda guarda. Prima andava per forza eliminato ed ora diventa un premier con cui trattare?

    Se questa scelta viene da trattative con l’Iran inizio a chiedermi due cose:
    1) come mai l’Iran è così importante per gli americani e gli fa così paura da farli scendere a compromesso piuttosto che utilizzare le armi?
    2) Israele che dice? Non credo che sarà contento.

Comments are closed.