Home Attualità La Portaerei Bush CVN-77 salpa per il Mediterraneo e il Golfo
La Portaerei Bush CVN-77 salpa per il Mediterraneo e il Golfo

La Portaerei Bush CVN-77 salpa per il Mediterraneo e il Golfo

56
0

La portaerei nucleare americana G.H. Bush (CVN-77) è salpata dalla base di Norflok in Virginia per il suo periodo di dispiegamento programmato di sei mesi nel mar Mediterraneo e nel Golfo Persico.
Si tratta, come abbiamo detto, di una partenza programmata da tempo, in realtà ritardata di alcune settimane rispetto alla programmazione originale. La portaerei Bush sostituirà la portaerei Truman (CVN-75) che tornerà in patria non appena la Bush sarà all’interno dell’area di responsabilità della 6ª flotta americana.
Pochi giorni fa era salpata, sempre dalla costa est degli Stati Uniti, il gruppo di assalto anfibio guidato dalla portaelicotteri Bataan (LHD-5), sempre diretta nella medesima area di responsabilità della Bush, e che sostituirà l’attuale gruppo di assalto anfibio presente nella regione.

56