Home Attualità La portaerei russa Kuznestov salpa per la Siria
La portaerei russa Kuznestov salpa per la Siria

La portaerei russa Kuznestov salpa per la Siria

1.14K
1

La portaerei russa Admiral Kuznestov sarebbe salpa questa mattina dalla sua base nell’estremo nord della Russia (Severomorsk) diretta nel Mar Mediterraneo Orientale, per dare supporto allo sforzo bellico di Mosca in Siria.
Riteniamo che la Kuznestov possa fare scalo nella base di Sebastopoli prima di iniziare la sua missione vera e propria nel Mediterraneo, in base al alcune immagini visionate sembra possibile che solo una piccola parte della componente aerea sia ora imbarcata mentre il grosso potrebbe già essere presente nella base aerea di Belbek in Crimea e potrebbero raggiungere la portaerei nel Mar Nero.
La squadra navale russa dovrebbe essere formata dalle seguenti unità: Adm. Kuznestov, Incrociatore Nucleare Pesante Pyotr Velikiy, nave antisom Severomorsk, il rimorchiatore Nikolay Chiker, il rifornitore Sergey Osipov. Nel Mediterraneo potrebbe essere supportata dall’incrociatore lanciamissili Mosca, e da altre unità Minori.
A bordo della Kuznestov riteniamo possa essere presente comunque una ridotta componete aerea e un numero a noi non noto di elicotteri da attacco Ka-52, oltre alla normale componente ad ala rotante imbarcata con funzioni antisommergibile e di allerta precoce (AEW).
Se l’unità non subirà ritardi a causa di problemi tecnici la attendiamo a Gibilterra il giorno 23 ottobre prossimo.

1137