Home Attualità Lotta al Terrorismo: L’Egitto chiede aiuto all’Italia
Lotta al Terrorismo: L’Egitto chiede aiuto all’Italia

Lotta al Terrorismo: L’Egitto chiede aiuto all’Italia

55
0

Il presidente egiziano El Sisi, secondo quanto si apprende da fonti della presidenza del Cairo, ha chiesto all’Italia, nella persona del ministro della Difesa Roberta Pinotti, aiuto economico, politico e tecnico per la lotta contro il terrorismo.
El Sisi ha ricordato al nostro ministro in visita ufficiale al Cairo, che l’Egitto è impegnato in una lotta globale ma allo stesso tempo diretta, contro il terrorismo internazionale. L’Egitto si trova da solo a fronteggiare la tripla minaccia che deriva dal terrorismo nel Sinai, dalle formazioni terroristiche operanti nelle grandi città egiziane e dovendosi confrontare con l’embrione di un califfato islamico nella parte orientale della Libia, in particolare nelle città di Derna e di Bengasi.
El Sisi avrebbe rappresentato al ministro Pinotti i reciproci punti di interesse di Italia e Libia per interventi coordinati in Medio Oriente e in Nord Africa.
Non abbiamo notizie della risposta italiana al presidente egiziano, tuttavia possiamo azzardare il fatto che il nuovo ministro degli esteri italiano, così come auspichiamo il ministro della difesa ed il governo tutto, cercherà tutti i possibili punti di contatto e collaborazione tra Egitto, Italia ed Europa.

55