Home Attualità Nave spia francese nel Mar Nero
Nave spia francese nel Mar Nero

Nave spia francese nel Mar Nero

79
1

Due giorni fa il Segretario Generale della Nato Rasmussen, aveva ringraziato pubblicamente il presidente Hollande per la sua forte Leadership espressa durante la Crisi Ucraina. Il nostro gruppo si è chiesto cosa avesse fatto Hollande di così importante per l’Alleanza Atlantica in queste settimane oltre a dare la disponibilità di 6 caccia da schierata nella parte est dell’Europa in uno sforzo congiunto con Stati Uniti Polonia, Olanda e Belgio per rinforzare la presenza Nato ai confini con Ucraina e Bielorussia.
Stamattina invece abbiamo capito perché Rasmussen aveva lodato Hollande.
Poche ore fa infatti la nave francese Dupuy de Lome ha passato il Bosforo dopo aver attraversato ieri i Dardanelli ed è entrata nel Mar Nero.
La Dupuy de Lome è una nave spia, specializzata nella Signal Intelligence (SIGINT) e nel tracciare i movimenti delle unità navali ed aree in un ampia superficie di spazio aereo e marittimo.
L’alleanza ha una importante carenza di mezzi per confrontarsi efficacemente nella zona orientale dell’Europa e il supporto francese è determinante affinché la NATO possegga una visione reale e senza ritardi della situazione in Crimea e tra Russia ed Ucraina, in uno scenario geopolitico in costante evoluzione.

79

Comment(1)

  1. Carenza? Perché? Un’alleanza del genere non dispone di mezzi sufficienti per confrontarsi com la Russia? Non capisco come funzioni.. grazie

Comments are closed.