Home Attualità Ricoverato Pierluigi Bersani per una emorragia cerebrale
Ricoverato Pierluigi Bersani per una emorragia cerebrale

Ricoverato Pierluigi Bersani per una emorragia cerebrale

34
0

L’Ex segretario del PD Pierluigi Bersani è stato ricoverato questa mattina nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Parma in seguito ad un grave malore, egli comunque non avrebbe mai perso coscienza.
Egli avrebbe accusato forte mal di testa associato a vomito e altre manifestazioni neurologiche.
Dalle informazioni disponibili in rete si può ipotizzare per l’on. Bersani una emorragia cerebrale, la quale non era trattabile nell’ospedale di Piacenza al quale si era rivolto prima di essere trasferito a Parma.
Tutto lo staff del sito augura all’on. Bersani una pronta ripresa.

Aggiornamento delle ore 14,40

La TAC avrebbe confermato la presenza di una emorragia cerebrale per l’on. Pierluigi Bersani. L’entità del danno sembra essere minima e, se non sorgeranno complicazioni, non dovrebbe determinare danni permanenti all’esponente del PD

Aggiornamento delle ore 21,40

È terminato l’intervento chirurgico cui è stato sottoposto l’on. Bersani, dalle prime informazioni l’intervento ha avuto successo. Si attende per la mezzanotte il primo bollettino medico da parte del primario del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Maggiore di Parma.

Aggiornamento del 6 gennaio ore 09,40

Si trova in rianimazione l’on. Pierluigi Bersani dopo essere stato ricoverato a Parma per una emorragia cerebrale. L’intervento è riuscito, si attente un pieno recupero e nessun danno per il paziente, la prognosi resta tuttavia riservata per le prossime 72 ore. Sicuramente vista la posizione dell’emorragia nessun danno al linguaggio.

34

tags: