Home Attualità Scontri a Slaviansk vittime. Sempre più probabile l’attacco dell’esercito russo
Scontri a Slaviansk vittime. Sempre più probabile l’attacco dell’esercito russo

Scontri a Slaviansk vittime. Sempre più probabile l’attacco dell’esercito russo

44
8

Truppe ucraine SlavianskSarebbero già quattro i morti degli scontri in atto a Slaviansk tra truppe ucraine e gli indipendentisti filo russi.
Dalla città si leva una densa colonna di fumo.

Aggiornamenti appena disponibili.

A Slaviansk è in atto un attacco coordinato da almeno tre direttrici. Le comunicazioni telefoniche, anche della rete cellulare non sono bloccate.

L’offensiva Ucraina è generalizzata e comprende più città dell’est del paese.

Le forze speciali ucraine si sono ritirate da Slaviansk e sembrano essersi dirette a presidio dei confini.

Imponenti movimenti di fanteria meccanizzata russa. Analizzando il filmato stimiamo la posizione a circa 20 km a Nord di Gukovo
Ecco il link al filmato in oggetto

Numerosi Tweet riferiscono di truppe russe visibili ai confini ucraini.

Aggiornamento ore 21,23 del 24 aprile 2014

Con le truppe della Federazione Russa pronte ad intervenire il governo ucraino ha sospeso le operazioni militari contro gli indipendentisti dell’est del paese.
Le truppe russe si sono riposizionate in alcuni casi a soli dieci dodici chilometri dal confine tra Russia e Ucraina.
Se le truppe russe continueranno ad obbedire a quella che abbiamo definito “Esclation Simmetrica” esse non dovrebbero varcare i confini ucraini a meno che ricominci l’operazione militare di Kiev contro i filorussi. In questo caso riteniamo che anche una nuova sospensione delle operazioni contro gli indipendentisti non fermerebbe le operazioni delle truppe russe.

44

Comment(8)

  1. Se è veramente un’offensiva attuata dall’esercito ucraino allora o sono sbottati per la tensione e domani amici come prima o devono aver avuto una paraculata dagli usa per agire senza conseguenze… Oppure sono semplicemente diventati pazzi e vogliono iniziare un macello suicida.
    Vediamo l’evolversi…

  2. … Sarebbe ora che Vladimir pensi ai problemi Interni invece di cercare guai con i suoi antenati… Che si vergogni con lo specchio e che non provi a oltrepassare il confine….. O il nove maggio ci divertiamo a mosca….

  3. … Sarebbe ora che quel di Vladimir pensi ai problemi Interni invece di cercare guai con i suoi antenati… Che si vergogni con lo specchio e che non provi a oltrepassare il confine…..

    Coach abbiamo tolto l’epiteto che lei ha messo a Putin, qui funziona così, non solo per Putin ma per chiunque venga nominato, ucraino, russo o altro

  4. … Credo che se così farà la Polonia non stia a guadare dato che un tempo parte dell ucraina era Polonia e si stimano molto da quanto mi dicono conoscenti polacchi ed ucraini. Sarebbe un grave errore che potrebbe far innescare un intervento polacco fuori scala e poi incontrollabile.

  5. Ma non diciamo boiate, se anche intervenisse la Polonia non ci sarebbe storia: i russi sono molto, molto, più forti. E non sognate, voi filoamericani, chissà quale intervento USA. Il rischio di una escaltion sarebbe troppo forte. A parte che gli USA rischierebbero di prenderle già sul piano convenzionale, nonostante i proclami obamiani.

  6. … Mi dispiace contraddire ma l’unico vantaggio che ha la Russia è nello sperare che in Europa ci siano decisioni da pappe molle e non da persone responsabili che vogliono tenere quanto ottenuto dai ns nonni che ci hanno dato le nostre attuali libertà che in Russia sì sognano…. E non sono balle di fieno queste…

Comments are closed.