Home Attualità Siria continuano i combattimenti a Qasayr
Siria continuano i combattimenti a Qasayr

Siria continuano i combattimenti a Qasayr

20
1

Siamo ormai al ventesimo giorno di combattimento a Qasayr, la cittadina siriana al confine con il Libano. Nonostante il grande sforzo dell’esercito siriano e di Hezbollah la città è ancora in parte nelle mani dei ribelli che hanno ricevuto supporto da parte di alcune compagnie di rivoltosi, ben armati ed equipaggiati, provenienti dalla zona di Aleppo.
Le truppe regolari hanno conquistato l’aeroporto della cittadina ma avrebbero subito perdite significative nel tentativo di prendere la restante parte della città nelle scorse notti.
Al fine di imprimere un’accellerazione alla battaglia la milizia di Hezbollah avrebbe, e sottolineiamo il condizionale, mobilitato parte delle sue forze migliori provenienti dalla zona di Baalbek.
Proprio Baalbek, in Libano, è stata scenario di un feroce combattimento notturno tra i miliziani di Hezbollah e miliziani sunniti probabilmente non tutti siriani ma con la presenza di alcuni sunniti libanesi. La battaglia ha causato almeno una ventina di vittime, suddivise tra i due schieramenti ed ha visto l’impiego di alcune salve di missili Grad contro le posizioni della milizia sciita.
Baalbek e Quasayr, due facce delle stessa medaglia, due città dove sciiti e sunniti si confrontano in uno scontro itrareligioso che potrebbe dare luogo ad un conflitto ancora più sanguinoso, in Siria e non solo.

20

photo by: FreedomHouse

Comment(1)

Comments are closed.