Home Attualità Teheran: uno Strike aereo saudita ha danneggiato la nostra ambasciata in Yemen
Teheran: uno Strike aereo saudita ha danneggiato la nostra ambasciata in Yemen

Teheran: uno Strike aereo saudita ha danneggiato la nostra ambasciata in Yemen

286
0

Ieri, sulle nostre pagine nei Social Media Facebook Twitter o Google+, vi avevamo dato notizia di uno Strike aereo nella capitale dello Yemen (Sana’a), che aveva distrutto un obiettivo a poca distanza dell’ambasciata iraniana nello Yemen. Oggi fonti ufficiali della Repubblica Islamica dell’Iran affermano che l’edificio della sede diplomatica iraniana in Yemen sia stato danneggiato da quel raid Saudita e che alcuni uomini dell’ambasciata sono stati feriti dall’esplosione.
Fonti governative iraniane affermano che l’Iran si riserva il Diritto ai necessari approfondimenti sul caso e alle relative azioni, paventando il fatto che il bombardamento sia stato eseguito avendo come bersaglio l’ambasciata iraniana, mentre l’Arabia Saudita afferma di aver colpito in sistema missilistico delle forze Houti
Lo Yemen è a nostro avviso il campo sul quale il conflitto tra Iran e Arabia Saudita potrebbe trasformarsi in una guerra aperta, in particolare se l’Iran tenterà di rifornire via mare le forze ribelli Houti che combattono nel nord del paese fronteggiate dall’esercito yemenita e dalla coalizione e guida saudita. Già alcuni mesi fa una flottiglia iraniana scortata da navi militari aveva tentato di consegnare aiuti alle forze sciite dello Yemen, ma dinnanzi al blocco navale saudita aveva poi fatto rotta su Gibuti.
Un nostro scenario in merito verrà pubblicato la prossima settimana

286