Home Attualità Ucraina riunito il consiglio di difesa, soldati e elicotteri russi in Crimea
Ucraina riunito il consiglio di difesa, soldati e elicotteri russi in Crimea

Ucraina riunito il consiglio di difesa, soldati e elicotteri russi in Crimea

31
1

Si sta per riunire a Kiev il consiglio nazionale di difesa dell’Ucraina, il quale dovrebbe dettare la linea dei Kiev nella gestione della crisi in atto con la Russia ed in particolare la situazione in Crimea.
Le notizie che ci giungono non sono univoche e spesso difficili da verificare, iniziamo quindi dai fatti certi.
Questa mattina una compagnia di uomini armati, in uniforme ed equipaggiati come le truppe di paracadutisti russi in assetto da combattimento, ma senza segni identificativi sulle uniformi hanno occupato i due principali aeroporti della Crimea, senza bloccarne l’operatività.
Questi uomini sono scesi da camion militari privo di targhe e se interrogati dai viaggiatori o da giornalisti in arrivo a Simferopol non hanno proferito parola non permettendo di comprendere il loro accento linguistico.
La autorità ucraine affermano che gli scali sono sotto il controllo di forze russe, nonostante gli uomini in armi si siano ritirati dagli aeroporti dopo alcune ore.
Poco prima di mezzogiorno una formazione di elicotteri Mi-24 è stata osservata e filmata in volo tattico sopra la Crimea. Dieci, dodici elicotteri d’attacco volavano radenti il suolo a circa 170 nodi in una chiaro volo operativo cercando di evitare l’identificazione radar. Non sappiamo con certezza se si trattava di elicotteri russi o ucraini, in quanto tutte e due le nazioni dispongono di questo mezzo aereo. Tuttavia riteniamo che questi mezzi possano essere russi che trasportavano truppe speciali forse verso la base di Sebastopoli e quindi rimanere in Crimea a supporto delle installazioni militari sul mar Nero.
La situazione permane fluida vi aggiorneremo per quanto possibile sia qui sul sito che sulla nostra pagina Facebook per gli aggiornamenti più rapidi.

31

Comment(1)

  1. Ecco, lo dicevo che una volta finiti i Giochi Olimpici Putin, finito di divertirsi, avrebbe fatto fuochi d’artificio

Comments are closed.