Home Attualità Un nuovo sottomarino per la flotta russa del mediterraneo
Un nuovo sottomarino per la flotta russa del mediterraneo

Un nuovo sottomarino per la flotta russa del mediterraneo

108
0

800px-Iranian_kilo_class_submarineIl comando della flotta del Mar Nero ha reso noto che tra pochi mesi entrerà in servizio, con base a Sebastopoli, un nuovo sottomarino classe Kilo nella flotta che opera nel Mar Nero e nel Mar Mediterraneo.
Si tratta di un sottomarino diesel elettrico classe Kilo evoluto (Project 636), un mezzo navale furtivo ideale per l’impiego nelle acque chiuse del Mar Nero e del Mediterraneo.
Questo sottomarino possiede capacita antinave, antisommergibile e una limitata capacità di autodifesa contro i mezzi aerei antisommergibile.
La notizia giunge proprio mentre scoppia la rivolta in Ucraina, rivolta che se si concludesse con la vittoria dei nazionalisti ucraini potrebbe mettere in discussione la permanenza della flotta russa in Crimea e nello stesso mar Nero.
Questa notizia trasmette al mondo la volontà russa di non rinunciare al Mar Mediterraneo come area di influenza geopolitica di Mosca.

108