Home Attualità Un’arma laser per la USS Ponce nel Golfo Persico
Un’arma laser per la USS Ponce nel Golfo Persico

Un’arma laser per la USS Ponce nel Golfo Persico

85
1

Ricordate la USS Ponce, quella vecchia nave da assalto anfibio della Marina Americana che doveva essere decommisionata ed invece fu riadattata per essere la base galleggiante per contrastare le tattiche di guerra asimmetrica degli iraniani nel Golfo Persico e nello stretto di Hormuz?
LaserBene, la Ponce si trova da oltre un anno nel Golfo Persico e da allora continua l’addestramento per le operazioni di sminamento e di lotta contro i blitz dei barchini veloci dei Pasdaran. La Ponce lancia droni che pattugliano Hormuz, sia dal cielo che sotto il livello del mare.
Dalla prossima estate la Ponce sarà anche la prima nave al mondo ad utilizzare operativamente un’arma ad energia diretta, un Laser in altre parole.
Sì la Ponce monterà due sistemi laser ad alta energia già testati negli ultimi tre anni su cacciatorpediniere della Marina Americana.
I laser saranno utilizzabili per abbattere missili, droni e per ingaggiare i barchini veloci delle Guardie della Rivoluzione iraniane.
Iran e Stati Uniti dialogano ma i militari, di entrambe le parti, continuano a sviluppare sistemi per prevalere in caso di conflitto. I laser per la Ponce sono solo l’ultima evoluzione di questa silenziosa corsa agli armamenti nello Stretto di Hormuz.

85

Comment(1)

  1. Sono appassionato di mezzi blindati-tank.Mi potreste consigliare un sito che tratta le ultime novità tecniche di questi mezzi. Il sistema laser in esame é il T.E.L.? Grazie

    Puoi iscriverti alla newsletter di Jane’s, è gratuita per le sintesi degli articoli e puoi scegliere il campo di interesse. Per quanto riguarda il laser sì è la versione operativa del T.E.L

Comments are closed.