Home Breaking News 400 Marines russi pronti a sbarcare a Tartus
400 Marines russi pronti a sbarcare a Tartus

400 Marines russi pronti a sbarcare a Tartus

22
0

Tre navi da sbarco anfibio con a bordo poco meno di 400 fanti di marina russi si preparano ad attraccare nel porto siriano di Tartus e a sbarcare uomini e mezzi nella base navale utilizzata congiuntamente da Russia e Siria, le navi sono attese a Tartus nel giro di poche ore. Questa notizia fuga ogni dubbio sullo scopo della missione russa e conferma l’analisi del nostro gruppo di lavoro che aveva individuato nella presenza di due rimorchiatori pesanti nella Task Force russa l’indicatore di probabili attività della grandi navi da sbarco in un piccolo porto quale è Tartus. Tartus e quindi la sua regione si puó considerare da oggi in avanti un vero e proprio protettorato russo. La presenza di truppe russe in una zona di crisi così volatile come la Siria espone inoltre i Marines russi ad un possibile loro coinvolgimento in scontri con i ribelli che tentassero di operare lungo la costa della Siria.
La notizia inizia ad essere riportata dai media del medio oriente.
Il ministero della difesa russo ha smentito la notizia riportata dai media mediorientali. Vedremo cosa succederà veramente nella prossime ore.

22