Home Breaking News Bahrein il rischio di una nuova rivolta sciita
Bahrein il rischio di una nuova rivolta sciita

Bahrein il rischio di una nuova rivolta sciita

313
0

Il Bahrein si trova dinnanzi ad una possibile nuova esplosione di violenza settaria che metterà ancora una volta una contro l’altra la componente sciita e sunnita della monarchia del Golfo.
Il rappresentante iraniano della massima autorità sciita dello stato arabo, ayatollah Qassim (ora agli arresti), ha infatti annunciato che, vista la possibilità di una azione di polizia contro gli sciiti e alla vigila del processo contro lo stesso Ayatollah, che qualsiasi azione contro Isa Qassim, o contro i suoi seguaci, getterà la nazione nel sangue.
La corte del Baharein ha accusato il religioso sciita di terrorismo, raccolta illegale di capitali e riciclaggio. Il processo inizierà il prossimo 27 luglio, le accuse riguardano anche legami con le guardie della rivoluzione dell’Iran che avrebbero attivamente facilitato la ribellione sciita.
Il nostro sito seguirà la situazione in Baharein e vi informerà in caso di necessità.

313

tags: