Home Breaking News Economia l’Europa al Capolinea
Economia l’Europa al Capolinea

Economia l’Europa al Capolinea

13
5

Cari amici e lettori, ve lo diciamo in parole molto semplici: l’Europa è al capolinea e dentro l’Europa qualcuno è più al capolinea di altri. La politica monetaria ha fatto tutto quello che poteva, lato tassi di interesse. Ha fatto molto meno per quanto concerne il quantitative easing. Non ha fatto NULLA invece sul fronte di economia reale. Non ci sarà ripresa se non si metterà al centro il lavoro e la famiglia. I consumi non si rilanciano con 80 euro, bensì con la creazione di posti nuovi di lavoro. E non si creano nuovi posti eliminando articoli 18. In tutto questo una squadra dove c’è una professoressa e tanti scolaretti, non andrà da nessuna parte. Europa senza futuro, Italia senza presente nè futuro. Accontentiamoci di far rivoltare nella tomba i nostri immensi ed illustri antenati. Buongiorno a tutti.

13

tags:
Econ1 Analista economico, si occupa principalmente di temi macroeconomici, Europa, Cina, Cinafrica. Economia dello sviluppo e temi di economia ambientale. Contattabile via mail (in calce).

Comment(5)

  1. Sintetico, chiaro come il sole. Concordo qua si continua a rigirare la stessa minestra che nessuno vuole.

  2. Draghi a Napoli smentendo ogni possibilità di QE europeo ha praticamente annunciato la condanna dell’euro.

    ora è solo questione di tempo. gli scontri, che già ci sono, tra i paesi fondatori del progetto si acuiranno fino all’unico epilogo possibile.

  3. Ma è un articolo o un commento? Perchè come commento lo posso accettare, come articolo mi sembra privo di argomentazioni ma solo conclusioni

  4. ok, questo lo sapevamo già.
    Però il bello è che già con Monti pur avendo tentato di affondare l’Italia non ci sono riusciti..
    Abbiamo la pelle dura e diamo il meglio quando siamo nella *****. Ecco, forse ora inizieremo a dare il meglio di noi italiani.
    Quando si tocca il fondo si può solo risalire. Ora che abbiamo toccato il fondo possiamo chiedere aiuto a chi non ce lo ha mai negato (pur avendolo abbandonato subito dopo il boom economico postbellico) : Gesù, come sempre è accaduto, pensaci TU!

Comments are closed.