Home Breaking News 28 famiglie di profughi siriani dal Libano all’Italia
28 famiglie di profughi siriani dal Libano all’Italia

28 famiglie di profughi siriani dal Libano all’Italia

101
1

In una operazione auspicata dal nostro gruppo da tanto tempo, sebbene non possiamo certo assumercene la paternità, 28 famiglie di profughi provenienti dalla Siria e rifugiate in Libano sono atterrate a Roma dopo che un volo umanitario le ha prelevate dalla capitale libanese.
Siamo felici di questa iniziativa dal nostro ministero degli esteri che ha permesso a quasi cento profughi di lasciare i campi di accoglienza libanesi per trovare rifugio in Europa, senza rischiare la vita in mare e senza ingrassare le finanze dei trafficanti di uomini e dei terroristi che ad essi spesso si affiancano.
Questa misura potrebbe annullare l’emergenza sulla rotta balcanica, a patto però di respingere ai confini esterni dell’Europa e non certo al confine greco-macedone tutti gli immigrati che non hanno diritto alcuno allo status di rifugiato di guerra.

Qui trovate in link al nostro articolo del 2015 he chiedeva un “ponte aereo per i profughi siriani”

101

Comment(1)

  1. Quindi lo stato italiano impiega un volo militare per movimentare rifugiati e contemporaneamente se ne strafrega degli italiani che non possono pagarsi le cure sanitarie, non hanno un tetto dove dormire, sono privi di lavoro o sottopagati a tempo determinato come precari di un lavoro che non esiste, non interviene per la ricostruzione di viadotti crollati come quello della palermo-catania, priva tutto il sud della linea ferroviaria.
    Fatevi un giro per le mense della caritas, per i ponti, per le zone periferiche delle città, per le campagne in completo abbandono, per i monumenti che crollano.
    C’è da vomitare e mi meraviglia come il vostro gruppo possa gioire per questa azione dello stato italiano. Prima vengono gli italiani e poi tutti gli altri e me ne strafrego se da loro c’è una guerra perchè anche quì in italia sbarcare il lunario è diventato una guerra. Questa politica dissennata sta portano ad una pulizia etnica dell’italia e dell’europa in modo perfettamente pulito e a piccole dosi. Immediata chiusura dei confini come altri stati seri stanno attuando.

Comments are closed.