Home Breaking News Il Tour Mediorientale di Obama
Il Tour Mediorientale di Obama

Il Tour Mediorientale di Obama

19
0

Il Presidente americano Obama è atteso il 20 marzo all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv, dove inizierà la sua visita in Israele e nei territori palestinesi controllati da AL Fatah. Il Presidente americano si recherà al museo dell’olocausto, e avrà incontri ai massimi livelli con ipolitici israeliani il primo giorno della sua visita. Il giorno successivo incontrerà il Presidente dell’autorità nazionale palestinese Abbas, e alti funzionari palestinesi. Non è escluso che Obama visiterà una batteria del sistema antimissile a corto raggio Iron Dome, che gli Stati Uniti hanno finanziato massicciamente. Nel terzo giorno della sua visita nella regione sarebbe previsto il colloquio con il Re di Giordania, protagonista decisivo di un eventuale piano di pace che il Presidente Usa potrebbe proporre alle parti, nonostante fonti ufficiali della Casa Bianca ripetano continuamente che Obama arriverà in Israele e nei Territori Palestinesi senza alcuna proposta concreta.
Il Tour di Obama che sarà focalizzato sul processo di pace tra palestinesi ed israeliani, sulla questione siriana e sull’Iran dovrebbe portare il presidente americano anche in Egitto, in Turchia e in Arabia Saudita, capitali di nazioni fondamentali dell’intricato scenario mediorientale dove tutto è interconnesso e dove una sola parola sbagliata può cancellare interi mesi di trattative tra parti che, a volte, sono lontanissime tra loro.

19