Home Breaking News L’inizio della settimana finanziaria e gli indici PMI
L’inizio della settimana finanziaria e gli indici PMI

L’inizio della settimana finanziaria e gli indici PMI

7
0

In attesa degli indicatori PMI, breve carrellata economica del lunedì mattina. Borse asiatiche contrastate, non così i futures delle borse occidentali che in questo momento sono tutti ampiamente in territorio positivo. Il petrolio quota leggermente sopra i 93$ al barile (ma tanto qui in Italia ormai nessuno se ne accorge più). Infine, continua a correre l’Euro che attualmente quota sopra 1,36 contro il dollaro.

Aggiornamento

Primi aggiornamenti. Indice PMI cinese, il dato è sicuramente positivo, ma la lettura è duplice. Il dato governativo batte gli analisti e rimane saldamente a quota 51,4. L’indice HSBC (indice non governativo) invece registra un calo a 50,8 (rispetto alla precedente lettura di 50,9) e tuttavia rimane al di sopra della soglia tecnica dei 50 punti base (< 50 economia in contrazione, > 50 economia in espansione). E’ appena uscito anche il PMI spagnolo, visto dagli analisti in crescita e soprattutto sopra quota 50, invece a sorpresa precipita sotto la soglia tecnica e sprofonda a 48,6. Ricordiamo che queste sono le letture preliminari dei dati di novembre 2013.

Indice PMI italiano, assolutamente meglio del previsto, tocca quota 51,4 dalla precedente lettura di 50,7. Il PMI francese rimane sotto quota 50, attestandosi a 48,4 in calo rispetto al mese di ottobre (49,1).

7

tags:
Econ1 Analista economico, si occupa principalmente di temi macroeconomici, Europa, Cina, Cinafrica. Economia dello sviluppo e temi di economia ambientale. Contattabile via mail (in calce).