Home Breaking News Oggi termina la missione degli osservatori ONU in Siria
Oggi termina la missione degli osservatori ONU in Siria

Oggi termina la missione degli osservatori ONU in Siria

15
0

Oggi termina la missione degli osservatori delle nazioni unite in Siria. Gli Stati Uniti nella persona del portavoce della Casa Bianca hanno dichiarato che vista l’impossibilità di implementare i poteri e i compiti della missione delle Nazioni Unite, gli Stati Uniti non supportano la possibilità di una proroga della missione iniziata tre mesi fa. Questa dichiarazione conferma l’intenzione americana di porre il veto ad una risoluzione russa che prevede il prolungamento della missione degli osservatori per altri tre mesi, con le stesse regole con le quali la missione si sta svolgendo in questo primo periodo di attività. Ieri al Consiglio di Sicurezza la Russia non ha presentato alcuna risoluzione i tal senso, sapendo probabilmente del veto che gli americani avrebbero posto. Stante così le cose dalla mezzanotte di oggi avrà termine il mandato del gruppo di osservatori comandati dal generale Mood i quali potrebbero già organizzare la loro partenza dalla Siria nel fine settimana. Senza la presenza degli osservatori la capacità di giudizio della comunità internazionale sui fatti della guerra civile siriana, verrà ulteriormente ridotta, così come verrà ridotta la nostra capacità di capire le dinamiche, già molto complesse, di quella che si può definire in un solo modo: Guerra Civile. La parola rivolta non è più adatta a questa situazione, inutile nascondersi dietro ad eufemismi, la Siria vive una guerra civile, e senza esclusione di colpi.
L’unica possibilità rimasta per prorogare la missione degli osservatori è una risoluzione della Gran Bretagna che prevede una proroga “definitiva” di 30 giorni alla missione in Siria e che verrà posta ai voti nel Consiglio di Sicurezza di questa sera. Un’altra risoluzione sarà presentata dal Pakistan che prevede una proroga della missione degli osservatori per 45 giorni, ed è appoggiata dalla Federazione Russa. Vedremo che posizione prenderanno gli Stati Uniti nella riunione ufficiale di New York di questa sera.
L’arrivo di poche ore fa aDamasco del responsabiledelle NAzioni Unite per le attività dei Caschi Blu, lascia pensare che la missione verra prolungata.

15

tags: