Home Breaking News Perchè lo Stato sovrano è di vitale importanza per la civiltà?
Perchè lo Stato sovrano è di vitale importanza per la civiltà?

Perchè lo Stato sovrano è di vitale importanza per la civiltà?

51
8

Di Massimo Lodi Rizzini

Le colonie europee sono attualmente prigioniere di una struttura sovrannazionale che danneggia i loro interessi esistenziali, nega le loro migliori tradizioni culturali e le priva del proprio futuro. Questa struttura rappresenta la versione moderna di una delle due tendenze che da oltre tremila anni si contendono la supremazia in Europa: da una parte il SISTEMA OLIGARCHICO in cui una minoranza elitaria cerca di affermare i propri privilegi contro la maggioranza della popolazione; dall’altra, il PRINCIPIO REPUBBLICANO, che mira al massimo sviluppo delle capacità creative dei cittadini e che nella storia fu per la prima volta codificato da Solone, il saggio legislatore di Atene. Nella politica dell’Unione Europea questo principio non solo è totalmente assente, ma ogni sua minima manifestazione viene aspramente contrastata (vedi dichiarazioni di ieri di Mario Draghi).
Grazie alla Rivoluzione Americana, la Costituzione americana rappresenta ancora oggi uno spartiacque nella storia dell’umanità, nonostante i ripetuti e continui tentativi dell’Impero Britannico di ribaltare l’indipendenza americana conquistando l’establishment statunitense al modello di dominio imperiale sulla base del cosiddetto rapporto preferenziale angloamericano. Grandi presidenti come John Quincy Adams, Abraham Lincoln, Franklin D. Roosevelt e John F. Kennedy hanno provveduto a far sempre rivivere lo spirito dell’indipendenza Americana.
In Europa invece non si è mai riusciti a superare il sistema oligarchico.
Uno dei pilastri fondamentali sui quali si basa il PRICIPIO OLIGARCHICO è il controllo del credito, sono banchieri privati che si pongono SEMPRE sopra gli interessi vitali di nazioni e popolazioni, che decidono chi finanziare, a quali condizioni e a che prezzo.
Mentre prerogativa fondamentale di uno STATO SOVRANO è quella di poter ordinare il credito in modo esclusivo, e di monetizzarlo attraverso una propria Banca Nazionale unica titolata all’emissione della moneta (monetizzazione del CREDITO).
Sappiamo che la civiltà non è altro che il prodotto della presenza di infrastrutture pubbliche moderne a disposizione di un territorio (nazione) e delle sua popolazione, ma le infrastrutture vanno costruite e mantenute e per farlo occorre CREDITO PUBBLICO che solo uno STATO SOVRANO può emettere senza sottostare alle condizioni degli usurai e senza che gli speculatori mettano in difficoltà l’investimento a medio e lungo termine.

51

tags:

Comment(8)

  1. Molti hanno paura dello Stato sovrano in quanto il nazionalismo è visto come pericoloso a causa dei precedenti come il nazional socialismo ed il fascismo.

    Rimane difficile capire se questa paura della sovranità sia veramente fondata o se venga inculcata di proposito per far si di abbattere le singole sovranità nazionali.

    Sicuramente il governo di “corporazione” non potrà andare incontro ai popoli in quanto non sono stati votati da essi. Quindi si sta’ andando in contro alla demolizione stessa del concetto di democrazia.

    Quale sarebbe il senso delle elezioni se il governo eletto ha poteri ridotti?
    E soprattutto se i poteri vengono dati a entità come la commissione europea, la BCE o l’FMI i cui membri e rappresentanti non sono stati eletti da nessun popolo.

    In pratica il governo di corporazioni non è alto che la verità che si palesa ai popoli. Fino adesso ci hanno fatto credere che contavamo qualcosa, ora si smascherano facendoci vedere che comandano gli oligarchi.

    1. no, hanno paura che la democrazia applicata alla moneta ci riporti a fare la spesa con una carriola di banconote per comprare un uovo!

      evidentemente sei troppo giovane per avere visto queste http://images.slideplayer.it/1/189698/slides/slide_4.jpg ma prova a fare un giretto oltreisonzo e appese in qualche pub potrai ancora vedere queste http://mesbilletsdebanque.free.fr/image/yougoslavie/billets/youg136_1993_50000000000_r.jpg

      …e nel frattempo, se credi in un qualche dio, pregalo di non vedere un rizzini al posto di mario draghi!

      1. Qua non si parla di moneta ma di sovranità delle nazioni e dei loro popoli.

        Io non ho parlato di moneta sovrana… quindi tutti i riferimenti alla paura di mega inflazione con moneta propria non hanno senso applicati al sottoscritto. La storia a riguardo la conosco bene.

        E’ ovvio che con la classe dirigente attuale non si risolve nulla né a tenere l’Euro né a tornare ad una propria moneta.
        Ma mantenere la sovranità significa non farsi mettere sotto da entità sovranazionali. Entità che poi magari non sono completamente sovranazionali ma sono al soldo della nazione più potente e furba di Europa.

        1. gurada che lassopra si parla proprio di “Uno dei pilastri fondamentali sui quali si basa il PRICIPIO OLIGARCHICO è il controllo del credito, sono banchieri privati che si pongono SEMPRE sopra gli interessi vitali di nazioni e popolazioni, che decidono chi finanziare, a quali condizioni e a che prezzo.
          Mentre prerogativa fondamentale di uno STATO SOVRANO è quella di poter ordinare il credito in modo esclusivo, e di monetizzarlo attraverso una propria Banca Nazionale unica titolata all’emissione della moneta (monetizzazione del CREDITO).Uno dei pilastri fondamentali sui quali si basa il PRICIPIO OLIGARCHICO è il controllo del credito, sono banchieri privati che si pongono SEMPRE sopra gli interessi vitali di nazioni e popolazioni, che decidono chi finanziare, a quali condizioni e a che prezzo.
          Mentre prerogativa fondamentale di uno STATO SOVRANO è quella di poter ordinare il credito in modo esclusivo, e di monetizzarlo attraverso una propria Banca Nazionale unica titolata all’emissione della moneta (monetizzazione del CREDITO).”

          non leggo niente di naja o non naja, servizio sanitario o pensioni pubbliche o private
          …forse che i savi di sion ora si siano ridotti a complottare per imporre al mondo cetrioli e banane della lunghezza e curvatura di loro gradimento?

          1. Se uno Stato impone i suoi interessi significa che si imporrà sia dal lato sociale sia dal lato economico.
            Imporsi dal lato economico significa anche intervenire nelle questioni che riguardano la moneta.
            Anche con moneta condivisa ma con regole che siano compatibili con lo Stato si può avere una certa sovranità nella moneta.

            L’Italia non avrebbe sovranità nemmeno con una propria moneta in quanto il problema di fondo dell’Italia è quello di avere una classe politica ed un popolo che non sono finalizzati a fare l’interesse del proprio Paese.
            Quindi adesso siamo in “balia” dell’Euro invece di esserne parte attiva.
            Con la Lira saremmo comunque sotto attacco e con moneta ancor meno credibile.

            Il problema sfortunatamente è molto più a monte.

  2. Many people keeep looking ffor the proverbial fish – instead learn too fish.

    Don’t’ start talking too people anout your products or opportunity the moment you meet
    them. Draaw from your memory bank on past interactions
    with them. You can do this reactively and even more important than that:
    you can do it proactively as well.

Comments are closed.