Home Breaking News Petrolio giù, scorte su
Petrolio giù, scorte su

Petrolio giù, scorte su

35
0
Night Rig
arbyreed / Foter.com / CC BY-NC

La domanda di petrolio negli USA sta leggermente calando e lo sta facendo da qualche giorno ormai. Ciò ha portato ad uno stock crescente di petrolio e di conseguenza ad un calo del costo del barile, attualmente attestato intorno ai 97$. Le aspettative sono per un ulteriore calo. Da segnalare anche un tracollo nella fiducia del consumatore americano. Piccola riflessione a latere: ormai chiaramente Europa e USA stanno vivendo dinamiche completamente diverse, l’unico fil rouge che ancora le lega è il grande momento che sta attraversando la finanza. Tuttavia, a ben guardare, nonostante questa grande performance delle borse e dei mercati, l’economia reale continua a essere la Cenerentola della situazione: da nessuna parte, in Occidente, assistiamo allo stesso exploit in termini di aumento dei consumi o di creazione di posti di lavoro. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui la fiducia delle persone continua a essere altalenante, con punte verso il basso.

35

Econ1 Analista economico, si occupa principalmente di temi macroeconomici, Europa, Cina, Cinafrica. Economia dello sviluppo e temi di economia ambientale. Contattabile via mail (in calce).