Home Breaking News Rwanda, arrivano gli ergastoli
Rwanda, arrivano gli ergastoli

Rwanda, arrivano gli ergastoli

14
0

Il tribunale ONU per i crimini di guerra ha dichiarato colpevoli di genocidio i due leader del partito Hutu, che nel 1994 si macchiarono dello sterminio della popolazione Tutsi, nonchè degli Hutu moderati in Rwanda. I due ex leader, Mathieu Ngirumpatse e Edouard Karemera sono stati condannati all’ergastolo. La decisione è stata presa all’unanimità. Ngirumpatse, 72 anni e Karemera, 60, sono stati accusati di aver capeggiato una vera e propria organizzazione criminale votata allo sterminio dell’etnia Tutsi, causando in Rwanda ben 800 mila morti in circa 100 giorni. Lo sterminio fu estremamente violento e raccapricciante: i villaggi vennero sistematicamente razziati e distrutti, gli abitanti mutilati e uccisi. Tra le accuse troviamo anche lo stupro sistematico e di massa delle donne di etnia Tutsi.