Home Breaking News Sistemi anti ATGM deviano un missile TOW dei ribelli siriani

Sistemi anti ATGM deviano un missile TOW dei ribelli siriani

720
4

In questo Video i sistemi anti ATGM delle forze armate siriane deviano un missile filoguidato TOW lanciato dai ribelli.

720

Comment(4)

  1. Mah, sento puzza di montatura… Anche perché il jammer in questione non dovrebbe funzionare in quel modo.
    Vediamo se ci sono altri casi.

    1. Nessuna montatura ma qualcosa di sbagliato c’era, infatti dai commenti del video arriva una logica spiegazione che mi era sfuggita: il bersaglio era fuori range e il missile ha finito il carburante.
      Basta calcolare la velocità media del TOW per il tempo di volo nel video.
      Ora questo errore può significare qualcosa: o hanno smesso di usare il telemetro laser per non essere individuati o il jammer funziona proprio per disturbare il telemetro e dare false distanze?

  2. E se il jammer rilevasse il laser del telemetro? Sarebbe spiegato perché non lo usano. Se sai la posizione del telemetro sai da dove sparano.

    1. Sì, quello che descrivi è il funzionamento base del sistema Shtora installato sui T-90. Se il carro viene illuminato i rilevatori se ne accorgono e fanno scattare l’allarme, partono le contromisure(fumogeni e jammer laser/IR) e la torretta viene ruotata in direzione del puntatore per far fuoco sulla minaccia, tutto in automatico.
      Ma nel video non si vede niente del genere… Potrebbe essere opera di quel nuovo aggeggio che le truppe SSA ormai montano anche sulle cariole, che da quel poco che si sa dovrebbe essere un sistema d’allarme e jammer laser (probabilmente una versione modificata di questo: http://www.harborint.com/laser-warning-and-jamming-system-f-3m-buy-sell-purchase/)
      I miliziani turchi potrebbero aver disattivato il telemetro per non farsi vedere ma senza è molto difficile essere precisi a quelle distanze, forse per questo hanno calcolato male il lancio e il missile si è schiantato.

Comments are closed.