Home Attualità

Attualità

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Ecco la nostra analisi audio della situazione in Medio Oriente dopo lo strike americano in Siria. Abbiamo raccontato cosa pensiamo sia successo durante e dopo lo strike di Trump, la posizione delle grandi potenze mondiali e dei principali attori regionali. Abbiamo posto particolare attenzione al ruolo di Parigi nel Mediterraneo. Vi aspettiamo come sempre ogni […]

Independence Day – SCENARIO

Esiste la possibilità di un attacco in grande stile organizzato dall’Iran contro Israele come rappresaglia alle molteplici azioni di Gerusalemme contro obiettivi iraniani e di Hezbollah in Siria? Secondo il nostro punto di vista questa ipotesi esiste ed è legata al fatto che l’Iran sta mostrando ai propri alleati la sua stessa vulnerabilità. Sebbene gli […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Israele-Iran: atto di guerra

Sì, abbiamo registrato uno, anzi due atti di guerra tra Iran ed Israele e no, non parliamo dell’attacco alla base T4, perlomeno non ne parleremo all’inizio di questo post, perché l’atto di guerra, il primo atto di guerra non è l’attacco delle forze aeree israeliane alle postazioni delle Guardie della Rivoluzione iraniana in Siria, bensì […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Il posizionamento strategico dell’Italia: dentro la Nato, mediatrice con la Russia

Quale deve essere il posizionamento strategico dell’Italia? La domanda non è di poco conto, anche alla luce della possibile nascita di un nuovo governo di profondo cambiamento e che potrebbe vedere forze come il Movimento 5 Stelle, la Lega e Fratelli d’Italia prendere in mano le redini del paese. Purtroppo in campagna elettorale nessuno di […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Siria: raid di una notte o campagna aerea prolungata?

Partiamo da un dato: si sta formando una coalizione internazionale, che trova il suo perno negli Stati Uniti, pronta a portare un attacco coordinato alla Siria. Questa coalizione è formata dagli Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Olanda, Arabia Saudita e Israele. Questa coalizione, in particolare Gran Bretagna e Stati Uniti stanno mobilitando assetti che colpiscono […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

La possibile risposta russa al prossimo Strike occidentale contro la Siria

Come risponderà Mosca ad uno strike occidentale in Siria? Questa è la domanda che dovrebbe essere fatta ad ognuno di noi quando prendiamo in considerazione un possibile attacco anglo-franco-americano contro Damasco. Bene, le risposte sono molteplici e noi cercheremo di spiegarle in maniera chiara secondo il nostro punto di vista. Per prima cosa ricordiamo le […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Strike israeliano in Siria: non una risposta alla contaminazione chimica di Duma

Lo strike israeliano in Siria della notte scorsa non va letto come un attacco in risposta al sospetto uso di armi chimiche a Duma, di questo il nostro gruppo ne è fortemente convinto. Il bombardamento israeliano, a nostro avviso, è stato pianificato ben prima dei fatti di Duma e risponde unicamente alla dottrina strategica israeliana […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Strage chimica a Duma: un casus belli per la Siria

Ieri sera abbiamo assistito ad una nuova strage di persone in Siria, uccise, per soffocamento, da un agente chimico: su questo non esiste alcun dubbio. La sostanza in questione, per le immagini da noi visionate, non dovrebbe essere un agente nervino ma un gas “soffocante” come ad esempio il fosgene. Un tipo di arma chimica […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Gaza: si annuncia una nuova giornata di sangue

Domani sarà un altro venerdì, un altro venerdì che ci avvicina alla festa che celebrerà i settanta anni della nascita dello stato di Israele, un altro venerdì dove vedremo le masse di Gaza accamparsi nei pressi del confine con Israele e tentare di raggiungere i reticolati che segnano la linea di divisione del territorio, con […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria