Home Breaking News

Breaking News

Geopolitica alla Radio: Scacco all’Iran (con un riguardo per Roma)

In questa puntata della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio con gli amici di Equilibrium Network abbiamo trattato del tema delle nuove sanzioni americane imposte all’Iran e delle numerose esenzioni che le rendono di fatto solo una fortissima minaccia ma non ancora un mezzo per strangolare il regime teocratico iraniano. Nella puntata abbiamo toccato anche […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Geopolitica alla Radio – Una Nuova Guerra Fredda

Una nuova guerra fredda si profila ben oltre l’orizzonte è non sarà una guerra fredda che non interessa solo Stati Uniti e Russia, ma che vede la Cina come attore primario dei prossimi scenari geopolitici globali. Il contenimento cinese rimane quindi il primo punto nell’agenda del presidente Trump, e in quet’ottica va inquadrato l’annuncio della […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Gli Stati Uniti denunceranno il trattato INF: una scelta obbligata e non solo per via della Russia

Quante cose avete sentito riguardo il trattato INF che gli Stati Uniti si dicono pronti a denunciare nelle prossime settimane? Oggi cerchiamo di fare un poco di chiarezza sulla catena di eventi che ha portato il presidente Trump a dichiarare di essere pronto a stracciare un accordo che aveva garantito per decenni una decisa riduzione […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Attacco iraniano contro l’Isis mediante l’utilizzo di sette missili balistici

Le Guardie della Rivoluzione iraniana hanno lanciato nelle prime ore delle giornata odierna sette missili balistici contro obiettivi riconducibili allo Stato Islamico lungo il confine tra Siria ed Iraq, sulla riva orientale dell’Eufrate. I vettori impiegati sono stati dei Qiam-1 con una gittata utile di circa 800 Km. I Qiam-1 sono vettori a singolo stadio, […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Siria: concreto rischio di escalation militare tra potenze maggiori

La Siria torna al centro dello scacchiere geopolitico internazionale dopo che la Russia ha deciso di fornire a Damasco i sistemi di difesa aerea S-300 PMU2 (codice NATO SA-20 Gargoyle). L’S-300 è un sistema di difesa aerea a lungo raggio che permetterà ai siriani di migliorare notevolmente le loro capacità di difesa aerea. Il raggio […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Strike a Latakia: abbattuto un IL-20 russo

Notte di guerra aerea a Latakia in Siria. Una ventina di vettori missilistici hanno colpito bersagli non lontani dalla linea costiera nei pressi di Latakia nella Siria alawita. Non è chiaro a chi vada ascritta la responsabilità di questo attacco, le informazioni sono al momento molto frammentarie e viziate dalla propaganda di tutte le parti […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

A Teheran si decide il futuro della Siria, contro gli Usa

Qual è l’elemento che accomuna i tre leader che oggi si riuniscono a Teheran? La risposta è semplice: la volontà di escludere gli Stati Uniti da qualsiasi ruolo in Siria e limitarne l’influenza all’interno del Mediterraneo e nella strategica Mezzaluna Sciita sognata da Khomeini. Iran, Russia e Turchia hanno sicuramente obiettivi diversi nella regione, così […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Siria: possibile un confronto diretto tra Usa e Russia

Conosciamo ormai benissimo il gergo diplomatico pubblico del Cremlino e del ministro degli esteri della Federazione Russa Sergej Lavrov. Una delle frasi più note al nostro gruppo è la seguente: “In caso di una azione militare dello stato xxx nel teatro yyy le conseguenze saranno imprevedibili”. Nel caso specifico alla variabile xxx è stato sostituito […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Una nuova guerra di Gaza alle porte

Siamo alla vigilia di una nuova guerra a Gaza, da settimane da parte di Hamas abbiamo assistito a continui attacchi nei confronti di Israele, sia per mezzo delle “marce del ritorno” sia con gli aquiloni incendiari, sia con il continuo e sempre più incisivo lancio di razzi. Da ieri, in concomitanza con serrati colloqui al […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele