Iran

Israele-Iran: atto di guerra

Sì, abbiamo registrato uno, anzi due atti di guerra tra Iran ed Israele e no, non parliamo dell’attacco alla base T4, perlomeno non ne parleremo all’inizio di questo post, perché l’atto di guerra, il primo atto di guerra non è l’attacco delle forze aeree israeliane alle postazioni delle Guardie della Rivoluzione iraniana in Siria, bensì […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Geopolitica alla Radio: il ritorno di John Bolton

La puntata di martedì scorsa è stata dedicata al ritorno di John R. Bolton nella stanza dei bottoni della politica americana. Abbiamo analizzato le conseguenze del nuovo assetto dell’amministrazione americana, e lo scenario geopolitico che si profila per i prossimi mesi tra Stati Uniti e Russia, in Medio Oriente e nel Golfo Persico. Politica, strategia, […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Teheran: prove generali per una insurrezione

Non è ancora una rivolta quella che osserviamo ora in Iran e men che meno si tratta di una rivoluzione. Il potere della teocrazia iraniana dopo quaranta anni di dittatura è forte, e le forze di sicurezza paramilitari Basiji, e ancor più le Guardie della Rivoluzione, sono pronti a tutto per evitare che lo status […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Scenario: L’accerchiamento iraniano dell’Arabia Saudita

Bahrein, Qatar, Yemen, Iraq, Sudan, Siria, Libano: cosa hanno in comune queste nazioni? La presenza iraniana, in ottica anti-sunnita e anti-saudita. L’espansionismo iraniano ha una caratterizzazione geopolitica ben definita, e non è frutto del caso o della situazione contingente, ma segue linee geografiche e strategiche funzionali a rendere la teocrazia punto di riferimento di tutto […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Dalla Casa Bianca una strategia per contrastare l’ascesa dell’Iran (e le sue prossime armi atomiche)

La Casa Bianca sembra avere un obiettivo chiaro e definito: impedire all’Iran di dotarsi di armi nucleari, non solo per i prossimi dieci anni, ma in maniera definitiva. Questa strategia affonda le sue basi negli errori commessi dalle precedenti amministrazioni americane nei confronti della Corea del Nord, con la quale la comunità internazionale aveva stipulato […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Scopi obiettivi e differenze delle armi atomiche di Iran e Corea del Nord

La proliferazione nucleare è oggi associata a due paesi: la Corea del Nord e l’Iran. Ambedue ritengono l’arma atomica un pilastro del loro apparato militare. Teheran e Pyongyang hanno scelto due strade differenti, così come le armi atomiche sono funzionali ad obiettivi divergenti. La Corea del Nord è sul punto, oppure ha già raggiunto lo […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Golfo Persico nave americana spara colpi di avvertimento contro unità iraniana

Golfo Persico, un pattugliatore pesante americano (USS Thunderbolt) ha sparato colpi di avvertimento in acqua contro un motoscafo veloce militare iraniano che si era avvicinato a meno di 150 metri dal vascello da guerra americano. La piccola unità iraniana ha ignorato gli avvisi via radio, sonori, ed acustici dell’unità americana e ha continuato ad avvicinarsi […]

Israele-Iran: atto di guerra

La possibile scintilla del conflitto Arabia Saudita – Iran

Esiste una possibile scintilla per un conflitto aperto, classico, “Clausewitziano”, tra Iran ed Arabia Saudita? Secondo la nostra analisi di questi inneschi ne esistono in effetti due: il primo, ed il più probabile, legato alla guerra in Yemen; il secondo, oggi il meno probabile ma quello foriero di uno scontro più vasto, correlato alla crisi […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

L’attentato di Teheran e le sue ripercussioni in Medio Oriente

L’Iran ha subito un attentato a due simboli del regime teocratico di Teheran. Alcuni uomini hanno colpito il parlamento iraniano, mentre simultaneamente un attentatore suicida si faceva esplodere nel mausoleo del Grande Ayatollah Khomeini. Un attacco ricco di simbolismi, che ha ferito la mente (il parlamento) ed il cuore (il mausoleo) di una nazione che […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Tensione Usa Iran: lo Stretto di Hormuz nuovamente area di crisi

Secondo le nostre stime, entro la fine di febbraio, la portaerei americana Bush attraverserà lo Stretto di Hormuz, che oggi è tornato ad essere uno dei punti più “caldi” del confronto geopolitico mondiale. Ad Hormuz potenzialmente potremo osservare la scintilla di un nuovo scontro armato tra Iran e Stati Uniti. La motivazione prima per la […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria