Iran

A Teheran si decide il futuro della Siria, contro gli Usa

Qual è l’elemento che accomuna i tre leader che oggi si riuniscono a Teheran? La risposta è semplice: la volontà di escludere gli Stati Uniti da qualsiasi ruolo in Siria e limitarne l’influenza all’interno del Mediterraneo e nella strategica Mezzaluna Sciita sognata da Khomeini. Iran, Russia e Turchia hanno sicuramente obiettivi diversi nella regione, così […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

La vendetta dell’Iran. Possibili opzioni

La vendetta iraniana è una concreta possibilità dopo le decine di strike israeliani in Siria, e soprattutto dopo gli ultimi attacchi che hanno colpito mezzi e personale iraniano. Se la rappresaglia arriverà crediamo che seguirà alcune “linee di condotta” particolari. Per prima cosa riteniamo che l’attacco arriverà solo dal territorio siriano, senza il coinvolgimento iniziale […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Il sottile legame tra i dazi di Trump contro l’Europa e l’accordo nucleare con l’Iran

I dazi degli Stati Uniti contro l’Europa ed il programma nucleare iraniano, due aspetti della politica internazionale odierna che sembrano appartenere a due partite indipendenti portate avanti dal presidente americano Trump, tuttavia nella nostra visione queste due vicende sono intimamente legate tra loro. L’accordo sul programma atomico iraniano ha aperto all’asfittica economia europea un nuovo […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

“L’Iran mente”: novità e punti chiave del discorso al mondo di Netanyahu

Tutti noi abbiamo letto, sentito e osservato il discorso di Benjamin Netanyahu riguardante gli archivi segreti iraniani del programma atomico militare. Un discorso molto importante, dove lo stato di Israele ha messo in luce dove e quando i servizi di informazione di Gerusalemme sono entrati in possesso di decine di migliaia di file, fotografie, filmati, […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

A new (Iran) Deal – Un nuovo accordo con l’Iran

Un nuovo accordo tra Stati Uniti ed Iran, questo chiede, anzi pretende il presidente americano Trump, alla leadership iraniana. Un accordo che non conceda vantaggi solo per gli iraniani, e possibilità di affari per gli occidentali, ma un accordo che riduca le capacità di ricerca nucleare a fini militari della Repubblica Islamica dell’Iran. Ma cosa […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Israele-Iran: atto di guerra

Sì, abbiamo registrato uno, anzi due atti di guerra tra Iran ed Israele e no, non parliamo dell’attacco alla base T4, perlomeno non ne parleremo all’inizio di questo post, perché l’atto di guerra, il primo atto di guerra non è l’attacco delle forze aeree israeliane alle postazioni delle Guardie della Rivoluzione iraniana in Siria, bensì […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Geopolitica alla Radio: il ritorno di John Bolton

La puntata di martedì scorsa è stata dedicata al ritorno di John R. Bolton nella stanza dei bottoni della politica americana. Abbiamo analizzato le conseguenze del nuovo assetto dell’amministrazione americana, e lo scenario geopolitico che si profila per i prossimi mesi tra Stati Uniti e Russia, in Medio Oriente e nel Golfo Persico. Politica, strategia, […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Teheran: prove generali per una insurrezione

Non è ancora una rivolta quella che osserviamo ora in Iran e men che meno si tratta di una rivoluzione. Il potere della teocrazia iraniana dopo quaranta anni di dittatura è forte, e le forze di sicurezza paramilitari Basiji, e ancor più le Guardie della Rivoluzione, sono pronti a tutto per evitare che lo status […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Scenario: L’accerchiamento iraniano dell’Arabia Saudita

Bahrein, Qatar, Yemen, Iraq, Sudan, Siria, Libano: cosa hanno in comune queste nazioni? La presenza iraniana, in ottica anti-sunnita e anti-saudita. L’espansionismo iraniano ha una caratterizzazione geopolitica ben definita, e non è frutto del caso o della situazione contingente, ma segue linee geografiche e strategiche funzionali a rendere la teocrazia punto di riferimento di tutto […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele

Dalla Casa Bianca una strategia per contrastare l’ascesa dell’Iran (e le sue prossime armi atomiche)

La Casa Bianca sembra avere un obiettivo chiaro e definito: impedire all’Iran di dotarsi di armi nucleari, non solo per i prossimi dieci anni, ma in maniera definitiva. Questa strategia affonda le sue basi negli errori commessi dalle precedenti amministrazioni americane nei confronti della Corea del Nord, con la quale la comunità internazionale aveva stipulato […]

Geopolitica alla Radio: la conferenza di Palermo, l’Egitto e Israele