Siria

Siria: raid di una notte o campagna aerea prolungata?

Partiamo da un dato: si sta formando una coalizione internazionale, che trova il suo perno negli Stati Uniti, pronta a portare un attacco coordinato alla Siria. Questa coalizione è formata dagli Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Olanda, Arabia Saudita e Israele. Questa coalizione, in particolare Gran Bretagna e Stati Uniti stanno mobilitando assetti che colpiscono […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

La possibile risposta russa al prossimo Strike occidentale contro la Siria

Come risponderà Mosca ad uno strike occidentale in Siria? Questa è la domanda che dovrebbe essere fatta ad ognuno di noi quando prendiamo in considerazione un possibile attacco anglo-franco-americano contro Damasco. Bene, le risposte sono molteplici e noi cercheremo di spiegarle in maniera chiara secondo il nostro punto di vista. Per prima cosa ricordiamo le […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Israele svela l’attacco al reattore di Al Assad nel 2007, un chiaro messaggio al presidente siriano

Nei giorni scorsi il governo di Gerusalemme ha svelato alcuni particolari dell’azione aerea che nel 2007 ha portato alla distruzione di un reattore sperimentale siriano nel nord-est del paese. Un reattore che avrebbe permesso alla Siria di iniziare la corsa verso la produzione di armi atomiche, con l’aiuto indispensabile della Corea del Nord e del […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

La Siria: una possibile nuova provincia iraniana nella mezzaluna sciita

La Guerra in Siria, la guerra contro i “ribelli”, contro lo “Stato Islamico”, si avvia alla sua conclusione, ma la Guerra in Siria, quella vera non è ancora incominciata. La Siria, come abbiamo scritto più volte, è uno stato fallito, un luogo geografico i cui confini sono porosi, labili, non più soggetti alla sovranità di […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Il Collegamento Beirut – Damasco – Baghdad – Teheran, si realizza il sogno di Khomeini?

Teheran, Baghdad, Damasco, Beirut quattro città che unite tra loro formano l’ossatura della cosiddetta Mezzaluna Sciita, un’area di territorio che potenzialmente unisce i quattro principali paesi del Medio Oriente dove vivono, con diverse percentuali, popolazioni sciite. Dalla Rivoluzione Khomienista in avanti, la Repubblica Islamica dell’Iran si propone non solo come una nazione “rivoluzionaria” guidata dalla […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Gli USA abbattono un caccia siriano, la Russia oggi minaccia l’America

Ieri pomeriggio un caccia americano F-18 Super Hornet, decollato dalla portaerei americana Bush che incrocia nel mediterraneo orientale, ha abbattuto un caccia siriano Su-22 che stava effettuando operazioni di bombardamento sulla sponda orientale del fiume Eufrate. Gli USA hanno quindi attivato la linea di emergenza con i militari russi avvertendo che il caccia siriano stava […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Geopolitica alla Radio: Evoluzione della Guerra in Siria

In questa puntata della nostra rubrica di Geopolitica alla Radio vi offriamo il nostro resoconto della situazione della Guerra in Siria, con particolare riferimento agli ultimi accadimenti e alle prospettive per l’evoluzione del conflitto. Buon Ascolto, come sempre vi aspettiamo in diretta ogni martedì sera su www.neverwasradio.it alle ore 22:30 all’interno della trasmissione Equilibrium Network […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Lo Strike Americano contro la Siria e la possibile reazione di Mosca

Due navi americane operanti nel Mediterraneo Orientale hanno lanciato 59 missili Cruise contro una base aerea siriana nella regione di Homs, la base di Al Shariat, dalla quale gli americani ritengono che sia decollato l’aeromobile accusato di aver condotto l’attacco con gas nervino nella regione di Idlib. L’attacco è avvenuto senza chiari ultimatum nei confronti […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Trump pronto allo Strike in Siria: obiettivi, rischi modalità operative possibili

E così siamo tornati indietro nel tempo, ai tempi della Red Line di Obama, in merito delle armi chimiche di Al Assad al tempo in cui la marina e l’aviazione degli Stati Uniti si preparavano ad attaccare la Siria dal cielo e dal mare. Quel periodo di tensione, e di timore per un conflitto non […]

Geopolitica alla Radio: analisi dopo lo strike di Trump contro la Siria

Colloqui di Pace per la Siria, l’Iran respinge l’invito fatto agli Usa. La Russia va avanti

Il ministro degli esteri iraniano Zarif ha espresso, all’agenzia di stampa Tansim News, il rifiuto, da parte iraniana, riguardo alla partecipazione degli Stati Uniti alle conferenze di pace di Astana in programma dal prossimo 27 gennaio. La dichiarazione di Zarif porta alla luce del sole le prime crepe nell’asse Teheran Mosca, divergenze già emerse nell’immediatezza […]

Israele-Iran: atto di guerra