La dipendenza dalla Cina in termini di materie prime, semilavorati di base e prodotti finiti è ormai un cardine dell’economia e dell’industria mondiale e abbiamo già visto la logistica mondiale tremare quando l’anno scorso le fabbriche cinesi chiudevano a causa dei lockdown ed il trasporto merci subiva rallentamenti e blocchi: le industrie occidentali si sono […]
Di recente abbiamo riportato lo screenshot di un tweet dell’Ambasciata cinese negli Stati Uniti che riporta uno studio sull’emancipazione delle donne uigure nella regione dello Xinjiang. In particolare, ci siamo permessi di sottolineare in rosso le parole “making them no longer baby- making machines”. Non vogliamo dilungarci e prendere in considerazione i fattori legati alla […]
Un anno fa Qassem Soleimani raggiungeva l’aeroporto di Baghdad, pochi minuti dopo l’atterraggio del suo aereo due droni americani presero di mira il convoglio che lo scortava verso il centro della città, uccidendolo sul colpo: un omicidio mirato di un terrorista (per gli americani), l’assassino di un martire compiuto da terroristi (per gli ayatollah). Pochi […]
La morte di Moshen Fahtizade non determinerà certo la fine del programma atomico militare iraniano, meglio noto come Programma Amad, ma sta segnando la fine della rivoluzione iraniana. Il regime teocratico degli ayatollah sembra infatti aver perso la forza che gli aveva conferito la Guida Suprema Khomeini ed aver smarrito lo slancio che i giovani […]
Il conflitto che si sta attualmente svolgendo nel Caucaso tra Armenia e Azerbaigian ha lontane origini e non è nemmeno il primo che intercorre tra i due paesi. Chi in effetti prima d’ora aveva mai sentito parlare del Nagorno-Karabakh fuori dai circoli degli adetti ai lavori o azeri o della diaspora armena? Ben pochi. Già […]
“Erdogan is turning Turkey into a Chinese Client State” (Erdogan sta trasformando la Turchia in uno stato satellite cinese), così titola un recente articolo pubblicato da Foreign Policy.Si parla molto di Turchia in questo momento a causa della disputa territoriale con la Grecia e Cipro che vede Erdogan protagonista nel Mediterraneo Orientale.Nonostante una crisi economica […]
A partire dall’anno 2000 il Dipartimento della Difesa americano fornisce ogni anno al Congresso, e quindi al pubblico, un rapporto sugli sviluppi (soprattutto) militari concernenti la Repubblica Popolare Cinese.Questo rapporto, oltre a rendere conto degli avanzamenti militari cinesi, spiega i principi, i piani e le strategie che inspirano e guidano l’azione del Partito Comunista Cinese […]