Iran: riparte il programma atomico militare – Geopolitica alla Radio – Podcast

Ecco il Podcast della nostra ultima puntata di Geopolitica alla Radio, ospiti degli amici della trasmissione Equilibrium Network. In questa intervista abbiamo riassunto lo stato attuale del programma atomico militare iraniano e dei legami che esso ha con lo sviluppo dei missili balistici a lungo raggio. L’Iran ha potuto continuare a sviluppare le sue capacità […]

L’Iran ad un passo dal riprendere l’arricchimento dell’Uranio. Trump valuta l’azione militare

L’Iran avrebbe completato tutte le procedure necessarie per arricchire nuovamente uranio oltre il 3,65%, indicato come limite negli accordi del cosiddetto 5+1, e potrebbe raggiungere il 20% di purezza in isotopo 235 nel giro di poche settimane se non di pochi giorni. La notizia, trapelata attraverso fonti grigie iraniane, va letta nello scacchiere regionale e […]

Geopolitica alla Radio: i Gilet Gialli puntano alla de-macronizzazione della Francia – PODCAST –

In questa puntata di geopolitica alla radio vi raccontiamo insieme agli amici di Equilibrium Network della situazione in Francia legata alle proteste dei Gilet Gialli. Domani sabato 12 gennaio seguiremo le proteste del nono atto della protesta, che molti manifestanti affermano essere contro Macron “presidente dei ricchi” Buon ascolto Ascolta “Francia: la rivolta continua – […]

I Gilet Gialli tornano protagonisti nelle strade. Macron vacilla

La presidenza Macron vacilla sotto i colpi dei manifestanti che vestono il gilet giallo. Vacilla davanti alla totale mancanza di carisma di un presidente che si è nascosto nel momento della crisi della Repubblica. Vacilla per l’imprevedibilità di comportamento di un uomo che ha fondato un movimento per il cambiamento e che invece è diventato […]

Da Minniti a Salvini: crollano le morti nel Mediterraneo. Ora l’immigrazione è controllata

Tante volte abbiamo parlato di immigrazione incontrollata dall’Africa verso l’Italia. Ora questo fenomeno non è più selvaggio e nella totale disponibilità dei trafficanti di uomini, ma è sempre più soggetto al controllo del governo italiano. Il processo è iniziato con l’opera del ministro Minniti, ed è proseguito con ancora maggiore convinzione sotto il coordinamento del […]

Vladimir Putin: profilo di uno Zar alla luce della guerra in Ucraina

Chi è veramente Vladimir Putin? Per capirlo non basta guardare i telegiornali delle nostre reti tradizionali, la BBC, o i documentari entusiasti di RT. Per capire veramente chi sia Vladimir Putin dobbiamo risalire alla sua storia, pubblica e privata, analizzare le sue reazioni alle situazioni di stress, osservare quando è più incline al negoziato e […]

Confine Libano-Israele: caccia alla talpa (dell’Hezbollah)

È in atto una caccia alla talpa nell’estremo nord di Israele, una caccia molto seria che potrà salvare molte vite civili durante la prossima guerra tra Hezbollah ed Israele. La talpa, anzi le talpe, sono le squadre specializzate di Hezbollah che negli ultimi cinque anni hanno costruito, con grande pazienza e molta perizia, numerosi tunnel […]

Scontro Russia Ucraina nello Stretto di Kerch – Geopolitica alla Radio Podcast

Ecco il podcast della nostra trasmissione radiofonica dove siamo ospiti dei nostri amici di Equilibrium Network, dove abbiamo parlato della crisi tra Russia e Ucraina culminata domenica scorsa in uno scontro navale, di piccola portata reale ma di grande importanza generale, nello Stretto di Kerch. Nella trasmissione abbiamo cercato di definire cosa è accaduto, la […]

La Libertà di Navigazione nello Stretto di Kerch: la Scintilla di un Conflitto

Qual è il punto centrale della crisi tra Russia e Ucraina? Oggi non è il possesso russo della Crimea oppure l’integrità territoriale di Kiev minacciata nel Donbass che potrebbe determinare una nuova fase del conflitto. Crimea e Donbass sono situazioni cristallizzate e in sostanza accettate dalle maggiori potenze internazionali, se non a parole perlomeno nei […]

Scontro in mare tra Russia e Ucraina

Oggi, 25 novembre 2018, segna una data potenzialmente storica nei rapporti tra Russia e Ucraina. Nel primo pomeriggio odierno una piccola flottiglia di Kiev formata da un rimorchiatore, una piccola unità di supporto e un pattugliatore costiero, tutti della marina militare, hanno intrapreso il viaggio verso la città costiera di Mariupol, attraversando lo stretto di […]