Home Prima pagina I principali avvenimenti del 2011
I principali avvenimenti del 2011

I principali avvenimenti del 2011

162
0

Il 2011 sta per concludersi ed è venuto tempo di ripercorrere gli avvenimenti degli ultimi 365 giorni. Questo è un anno che sicuramente farà parlare molto di sè ed entrerà a far parte dei libri di storia, per via della quantità e vastità dei fatti accaduti. Dallo stravolgimento di interi regimi, all’acuirsi della crisi globale, il 2011 è stato attraversato da fermenti continui, ma anche dalla scomparsa di personalità di spicco, uno su tutti Steve Jobs.

Abbiamo cercato di riassumere gli avvenimenti più interessanti, se tuttavia ne mancasse qualcuno che ritenete debba essere inserito nell’elenco, inseritelo nei commenti e provvederemo ad aggiungerlo.

Al termine della lista troverete un bellissimo video che ripercorre in 3 minuti un anno intero di avvenimenti.

14 Gennaio – Il presidente tunisino Ben Ali fugge verso l’Arabia Saudita, in segutio alle proteste della cosiddetta Rivoluzione del Gelsomino
15 Gennaio – Wikipedia compie 10 anni
25 Gennaio – La Primavera Araba travolge anche l’Egitto. Ha inizio la rivoluzione egiziana, il cui simbolo indiscusso diventerà da lì a breve, piazza Tahrir.
11 Febbraio – Hosni Mubarak rassegna le dimissioni, in seguito alle proteste della Primavera araba. Il potere passa nelle mani del Consiglio Superiore dell’esercito
14 Febbraio – L’onda lunga della Primavera Araba giunge in Bahrein
15 Febbraio – Iniziano le proteste e i moti insurrezionali anche in Libia, contro il proprio dittatore, il Colonnello Muammar Gheddafi.
22 Febbraio – Un violento terremoto di 6,3° Richter colpisce la città di Christchurch, in Nuova Zelanda. Muoiono 181 persone.
11 Marzo – Un devastante terremoto, del 9° grado Richter, sconvolge il Giappone e genera un potente tsunami. Circa 15mila le vittime. Il terremoto danneggia gravemente la centrale nucleare di Fukushima, dando il via ad una serie di allarmi nucleari, sfociati poi nell’esplosione di tre reattori
19 Aprile – Fidel Castro rassegna le dimissioni dal Partito Comunista Cubano, dopo 45 anni di carica come Presidente del Consiglio di Stato.
2 Maggio – Osama Bin Laden viene ucciso dalle forze speciali statunitensi, nel suo nascondiglio di Abbottabad in Pakistan.
– Outbreak di Escherichia Coli in Europa. La Germania viene colpita più pesantemente. Trenta i morti.
9 Luglio – Il Sudan del Sud si separa a tutti gli effetti dal Sudan.
13 Luglio – Un triplice attentato terroristico scuote Mumbai, 26 morti e 130 feriti.
22 Luglio – Duplice attentato terroristico in Norvegia. Un estremista attacca un palazzo governativo e compie una strage presso un campo estivo nell’isola di Utøya
17 Settembre – Ha inizio il movimento che prende il nome “Occupy Wall Street”, a New York.
22 Settembre – Un esperimento del CERN dimostra che i neutrini possono superare la velocità della luce
15 Ottobre – Il movimento “Occupy” interessa quasi 1000 città sparse nel mondo
20 Ottobre – Muammar Gheddafi viene ucciso dai ribelli
31 Ottobre – La popolazione terrestre arriva a 7 miliardi.
15 Dicembre – Gli Stati Uniti dichiarano ufficialmente conclusa la guerra in Iraq.

162