Home Tag "Intervento militare in Libia"

Il futuro della Libia parlerà russo se l’Italia rimarrà immobile 

La Libia è il nostro cortile di casa, ma oggi è il contesto dove, più di ogni altro luogo, l’influenza italiana non determina più le principali scelte politiche. L’Italia ha sempre giocato in difesa nell’intricata partita della Libia post-Gheddafi. Roma, timorosa di essere un leader per la regione, ha scelto di seguire le politiche di […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Missione Ippocrate in Libia: Roma (forse) abbiamo un problema (e non piccolo)

C’è qualcosa che inizia a non andare per il verso giusto in Libia, più precisamente a Misurata. Nella città costiera, le cui milizie erano state scelte dal governo Renzi come alleato privilegiato, opera da alcuni mesi una Task Force militare italiana. Essa ha il primario obiettivo di proteggere un ospedale da campo italiano, allestito nella […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

I militari italiani tornano in Libia con loro un ospedale da campo, l’ultima speranza per la Libia

Il Parlamento Italiano ha approvato la richiesta del governo di schierare un contingente militare a difesa di un ospedale militare italiano che opererà presso l’aeroporto di Misurata. L’operazione denominata “Ippocrate” è un’importante decisione presa dall’Italia che permette di offrire assistenza concreta alla popolazione della Libia, l’unico mezzo che oggi abbiamo a disposizione per tentare di […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

l’Italia nel mondo dei conflitti asimmetrici: Intervista con il Gen. Leonardo Tricarico

Ospitiamo oggi, con nostro grande piacere, un intervista con il Gen. Leonardo Tricarico. Una intervista frontale che invece durante il suo svolgimento si è tramutata in un dialogo a tutto campo sulla postura dell’Italia sullo scacchiere mediterraneo ed europeo. GPC: Signor Generale, in questi anni abbiamo assistito ad una forte carenza di visione sulla maniera […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Libia: l’Italia non invia truppe, vince il buonsenso

Dopo alcuni momenti nei quali l’intervento militare italiano in Libia era imminente, oggi prendiamo atto, con nostra grande soddisfazione e con altrettanto grande sollievo, che non verranno inviati in Libia contingenti significativi di truppe italiane. Il governo Renzi, valutati i rischi enormi della possibile missione, e la debolezza del governo Serraj, ha deciso di sospendere […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Perché Obama non va alla Guerra in Libia (e lascerà andare avanti noi)

Obama ci “appoggia”, ci incoraggia, ci dice che siamo i migliori e che per questo in Libia (con gli scarponi sul terreno) ci dobbiamo andare noi italiani, noi a “comandare” una portentosa forza di 5000 uomini che nella vastità del territorio libico sarà un catalizzatore di odio e piombo. Sì questo saremo, un catalizzatore di […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Tobruk prepara offensiva verso Ras Lanuf. Tripoli chiede truppe straniere in Libia

Il Governo di Tobruk, non più riconosciuto dall’Unione Europea, ma sostenuto dall’Egitto e dall’Arabia Saudita sta organizzando una grande offensiva verso Sirte, una offensiva che ha come obiettivo ufficiale quello di combattere il Califfato ma che in effetti, con una piccola variazione operativa, consentirebbe ai militari comandati da Aftar di ottenere il controllo diretto dei […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Tremila soldati italiani per la Libia

Sembra di essere tornati negli anni 60 in indocina, quando per dare il via al coinvolgimento di una nazione in una guerra (come in Vietnam) non si mandavano truppe combattenti ma “consiglieri militari” ed “addestratori”. E come negli anni 60 sono i numeri a tradire la reale strategia che sottintende all’invio dei “consiglieri militari” o […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

Libia il “Governo di Unità Nazionale” rifiutato sia da Tripoli che da Tobruk

Chi si illudeva, (non noi) che il riconoscimento da parte delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea del nuovo “Governo di Unità Nazionale” della Libia avrebbe permesso come per magia una transizione di poteri nell’ex patria della rivoluzione verde, oggi viene bruscamente riportato alla realtà dalle dichiarazioni che arrivano sia da Tripoli che da Tobruk. Mentre […]

Iran: il programma nucleare avanza rapidamente verso la bomba

E’nato il Governo Unitario della Libia (ma non riconosciuto da metà Libia)

Ieri, non si sa bene come in quanto il parlamento di Tobruk non ha votato, è ufficialmente nato il Governo di Unità Nazionale della Libia. Lo hanno annunciato fonti delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea, facendo presente che l’Europa sta pensando di adottare sanzioni contro chi non accetta il nuovo governo “unitario”. Come potete osservare […]

La mancata rappresaglia americana all’abbattimento del Drone su Hormuz ha portato all’attacco iraniano all’Arabia Saudita