Home Attualità L’Iran allontana un elicottero occidentale da Velayat 90
L’Iran allontana un elicottero occidentale da Velayat 90

L’Iran allontana un elicottero occidentale da Velayat 90

27
0

US navyL’ agenzia di stampa Fars News annuncia che un elicottero di forze ostili è stato allontanato dalla zona di esercitazione di Velayat 90. A quanto riferisce Fars News, anche se la notizia è da verificare, l’ elicottero ha risposto solo al terzo avvertimento radio della marina iraniana. Tre avvisi radio sono considerati standard prima di eventuali colpi di avvertimento. Le parole usate dalla agenzia Fars con il verbo” to shoo” ( scacciare ) la dicono lunga sui sentimenti di queste ore a Tehran, almeno negli ambianti vicini ai vertici del potere.

TEHRAN (FNA)- Iranian warships shooed away the military chopper of a western country which was approaching the Iranian Navy’s wargame zone, a senior Iranian commander stated.“Yesterday, a chopper which belonged to the trans-regional countries tried to approach the region of Velayat 90 exercises, but it left the area when it received a serious warning after it ignored two other warning signals of our units,” Lieutenant Commander of the Iranian Navy Admiral Seyed Mahmoud Moussavi said. ( Fars News )

Se la notizia fosse confermata sarebbe un chiaro segnale della volontà iraniana di mantenere una zona di sicurezza intorno alle proprie unità impegnate nelle manovre. Avvicinandosi allo stretto di Hormuz, per la geografia dell’area, le zone di sicurezza della marina iraniana e americana potrebbero sovrapporsi; vedremo fino a che punto gli iraniani si spingeranno in avanti e fino a che punto la marina americana si ritirerà.

Ricordiamo che mentre si sta svolgendo Velayat 90 nel golfo persico sono presenti la portaerei nucleare americana Stennis e una portaelicotteri di un gruppo di assalto anfibio, ognuna con la propria task force, composta da unità di superficie mezzi aerei e sottomarini.

Entreranno in gioco fattori procedurali, tattici, di intelligence e psicologici difficili da prevedere viste le tantissime variabili, sicuramente le direttive che arriveranno alle unità americane faranno la differenza, visto che il programma iraniano è chiaro, così come la convinzione di non arretrare di un passo.

Velayat 90 si sta dimostrando una delle esercitazioni a più alta tensione dalla fine della guerra fredda. Si fatica a ricordare un confronto che coinvolga tanti mezzi in uno spazio così stretto come il golfo di Aden e la parte orientale dello stretto di Hormuz. e con una situazione politica caratterizzata ormai unicamente da minacce reciproche.

Se gli Iraniani volevano simulare una escalation lo stanno facendo bene.

Eccovi inoltre il link ad un filmato della TV Cinese sulla esercitazione Velayat 90 ora in corso :http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=kdL9f0RoDSo

 

27